UFO

Yemen: la ragazza che piange lacrime di pietra

Una ragazza yemenita di 12 anni è in grado di produrre decine di pietre per diverse ore e i medici non hanno idea di cosa possa provocare questo strano  fenomeno.

 

Sadia Saleh

 

Un fenomeno simile era accaduto nel 2012, quando una bambina di 7 anni,  Kura Nitya  (nella foto sotto) che vive in India, per oltre 15 giorni,  piangeva pietre dall’occhio destro, per una media di 15-25 al giorno.

Kura Nitya: la bambina che piange lacrime di pietra


La notizia è alquanto sconcertante, così come lo è stato per i medici, che dopo averla tenuta sotto osservazione per diversi giorni, non sono ancora riusciti a spiegarsi come tutto questo possa accadere.  La ragazza di nome Sadia Saleh, di 12 anni  dello Yemen, è riuscita a confondere i medici, in quanto mentre stava piangendo, faceva uscire lacrime di pietra nel suo occhio destro.

 

Sadia Saleh

Sadia Saleh

 

Lo strano fenomeno ha causato il panico nelle zone rurali nella vicina residenza di Sadia, quando cittadini locali credono che la bambina sia controllata da una forza soprannaturale o anche da un  “incantesimo malvagio”.  In ogni caso, i medici continueranno a monitorare questo fenomeno, cercando di dare alla fine una spiegazione, promettendo di aggiornarnare eventuali variazioni sul fenomeno, semmai ci fossero.

Redazione Segnidalcielo

 

SHARE
RELATED POSTS
Incredibile!! Video spettacolare mostra un UFO distruggere una scia chimica
Svezia: misterioso UFO registrato vicino Goteborg, rimane un fenenomeno inspiegabile
Russia: enorme sfera di luce staziona su Mosca – il video

Comments are closed.