Disastri Ambientali

Wikileaks: entro il 2050 il nostro pianeta sarà a corto di acqua potabile

Come pubblicato sul quotidiano inglese Daily Express, WikiLeaks avrebbe diffuso un documento classificato che riguarda le fonti di acqua potabile, che sarebbero in serio pericolo. Nel rapporto trapelato si rivela che il nostro pianeta sarà presto a corto di acqua potabile e farne le spese, saranno all’inizio ovviamente i paesi del terzo mondo, poi quelli in via di sviluppo.

Il documento classificato, che è stato pubblicato su Wikileaks, dice che come sempre più persone in tutto il mondo mangiano carne e più ci si avvicina come una civiltà globale che sarà devastata dalla scarsità d’acqua.  La produzione di un solo chilo di carne richiede una grande quantità di acqua , dato che gli agricoltori devono usarla per mantenere i loro raccolti  sani e per nutrire il bestiame.

Il produttore alimentare Nestlé, ha comunicato tramite i propri funzionari, che vi è molta preoccupazione per la quantità di consumo di carne a livello globale, che ha portato alla creazione di un rapporto segreto soprannominato “Giro d’orizzonte con Nestle: dimenticate la crisi finanziaria globale, il mondo è a corto di acqua dolce”.

crisi acqua potabile

Il rapporto dice che: “Nestlè inizia a far notare che una caloria di carne richiede 10 volte più acqua per produrre una caloria di colture alimentari. Le crescenti classi medie del mondo,  mangiano più carne che alimenti diversi e le risorse idriche saranno pericolosamente spremute fino all’osso.”

Si continua a dire che “un terzo della popolazione mondiale sarà influenzata dalla scarsità di acqua dolce entro il 2025, con la situazione che diventerà insostenibile e più terribile da allora in poi e potenzialmente catastrofica entro il 2050”.

La relazione mette in evidenza il consumo di carne degli Stati Uniti e aggiunge che non si tratta di un livello sostenibile, soprattutto se paesi come la Cina e l’India – che costituiscono il 37 per cento della popolazione mondiale.  “Non c’è abbastanza acqua dolce a disposizione per fornire questo standard per una popolazione mondiale che dovrebbe superare i 9 miliardi entro la metà del secolo.”

Redazione Segnidalcielo

English Version:

By 2050, our planet will run out of drinking water

Sources of drinking water are in danger as the leaked report revealed that our planet will soon run out of drinking water.
A classified document, which was released on Wikileaks, says that as more people around the globe eat meat the closer we come as a global civilisation to devastating water shortages. Producing just one pound of meat requires a huge amount of water as farmers have to use it to keep their crops healthy to feed their livestock.

Countries such as India and China are on the rise in terms of meat consumption and will soon catch up with the amount taken by Europe, and then potentially the USA. Food manufacturer Nestle told officials that it is concerned about the amount of meat consumptionglobally, which led to a secret report dubbed ‘Tour D’Horizon with Nestle: Forget the Global Financial Crisis, the World Is Running Out of Fresh Water’.

The report said: “Nestle starts by pointing out that a calorie of meat requires 10 times as much water to produce as a calorie of food crops.  “As the world’s growing middle classes eat more meat, the earth’s water resources will be dangerously squeezed.”

It goes on to say that “one-third of the world’s population will be affected by fresh water scarcity by 2025, with the situation only becoming more dire thereafter and potentially catastrophic by 2050”.

The report highlights the US’s meat consumption and adds that it is not a sustainable level, especially if countries such as China and India – which make up 37 per cent of the global population – catch up.

It said: “The current US diet provides about 3600 calories per day with substantial meat consumption.  “There is not nearly enough fresh water available to provide this standard to a global populationexpected to exceed 9 billion by mid-century.”

Express.co.uk

 

SHARE
RELATED POSTS
La CINA ha usato HAARP per manipolare il potente tifone LingLing
Aumento dell’instabilità sismica del pianeta. Scienziati scoprono enorme faglia sull’Anello di Fuoco
La NASA annuncia: “Los Angeles potrebbe essere colpita da un terremoto disastroso entro 3 anni”

Comments are closed.