Minacce dallo Spazio

USA, Comando Spaziale dell’USAF si prepara per una futura Guerra Interstellare. Mistero sul lancio di satelliti di monitoraggio spaziale!

Il comando spaziale della US Air Force informa del suo piano di ideare, accanto alla NASA, una nuova struttura per poter combattere una futura guerra interstellare. “Nei prossimi mesi, l’Air Force statunitense aumenterà la sua componente spaziale sia in numero che in capacità. Uno dei suoi obiettivi principali è quello di eseguire correttamente le operazioni spaziali” – scrive il segretario dell’Aeronautica, Heather Wilson.

Risultati immagini per Us air force, space war

Il progetto, denominato “Vision for Space Exploration”, include tutti i punti necessari per migliorare la capacità di recupero delle forze spaziali statunitensi e rispondere alle minacce dallo spazio. A sua volta, il generale John Hyten, capo del comando spaziale della US Air Force, spiega che il piano è stato sviluppato nel quadro delle misure di sicurezza del governo degli Stati Uniti. e include anche i satelliti spia.

In questo contesto, ricorda la necessità di modificare i metodi usati per equipaggiare le forze spaziali statunitensi e, allo stesso tempo, chiede la loro preparazione di fronte alle possibili minacce spaziali. “È bello che finalmente il governo degli Stati Uniti sta prendendo sul serio lo spazio della sicurezza nazionale “, dichiara il ricercatore del Centro per gli studi internazionali e sulla sicurezza dell’Università del Maryland, Theresa Hitchens.

Pertanto, questa “rinascita del lancio dello spazio commerciale e militare” sarà accompagnata da “uno sforzo parallelo per sviluppare forze, sufficientemente addestrate e attrezzate per un conflitto del XXI secolo”.

Secondo Hitchens, che cosa è fondamentale per ottenere la superiorità aerea negli Stati Uniti? E’ quello di assicurarsi che il progetto sia in grado di porre fine a un sistema di difesa aerea nemico. Dopo aver sostenuto il raggiungimento di operazioni “multi-dominio”, l’esperto avverte che queste capacità di combattimento del paese nordamericano potrebbero portare a inutili esasperazioni e futuri conflitti.

SpaceX lancia il satellite Top Secret “Zuma”. Cosa stanno monitorando nello spazio?

Come abbiamo riferito tempo fa, dal 22 dicembre al 26 dicembre 2017 quattro superpotenze come Stati Uniti (SpaceX), Russia, Giappone e Cina hanno realizzato lanci missilistici tutti portatori di satelliti e il 1 ° gennaio 2018 la telecamera NASA HD a bordo della Stazione Spaziale Internazionale ha registrato un oggetto a forma di sigaro nel momento in cui lascia l’atmosfera terrestre. Dal mese di Dicembre 2017 è stato registrato un  aumento incredibile di avvistamenti UFO in tutto il mondo e si registrano contemporaneamente anche lanci di satelliti di monitoraggio spaziale. Cosa sta succedendo?

A cura della Redazione Sengidalcielo

 

SHARE
RELATED POSTS
Chelyabinsk: la meteora poteva essere un frammento dell’Asteroide 2011EO40
Una violenta “tempesta magnetica” si sta abbattendo sulla Terra. Rischio Blackout e Aurore anche a New York!
Pericolo Asteroidi: la NASA sta per lanciare lo Scudo di Difesa Planetaria!!

Comments are closed.