Cambiamenti Climatici Disastri Ambientali

Una perturbazione polare colpirà gli stati americani a metà novembre, lo annuncia il fisico Michio Kaku

Michio Kaku, il noto fisico statunitense di chiare origini giapponesi, ha messo in guardia gli Stati Uniti con un annuncio catastrofico: “ Una perturbazione polare colpirà alcuni stati americani tra il 13 ed il 15 novembre e lo scenario sarà tragico.”

 polar1046 Nov. 09

polar storm 1

Michio Kaku, presente in studio sui canali della CBS, ha cercato di mettere in guardia 250 milioni di americani: “ nel bel mezzo di questa settimana si scatenerà l’inferno, l’America sarà letteralmente “presa a pugni” da un qualcosa di proporzioni bibliche, la BomboGenesis ( un ciclone di medie latitudini che scende nella zona di pressione barometrica ) “

 polar storm2

articablast

Kaku avverte che il traffico aereo, quello veicolare ed i treni potrebbero essere letteralmente paralizzati. Questa perturbazione raggiungerà il picco più alto tra il 13 ed il 15 novembre. Kaku ha inoltre avvertito che la Terra sta cambiando e dovremo abituarci ad oscillazioni sempre più violente.

di Stefano Sorce

Redazione Segnidalcielo

———————————–

Copyright © 2014 Segnidalcielo

SHARE
RELATED POSTS
Stati Uniti: enorme Sinkhole “ingoia” diverse auto nello stato del Mississippi
Indonesia: erutta il vulcano Sinabung, 25 mila sfollati
Il vulcano Yellowstone potrebbe essere una delle possibili cause della fine del mondo

Comments are closed.