Home Minacce dallo Spazio Una FORZA di DIFESA PLANETARIA, una FLOTTA STELLARE, viene segretamente COSTRUITA sulla...

Una FORZA di DIFESA PLANETARIA, una FLOTTA STELLARE, viene segretamente COSTRUITA sulla LUNA

3642
0

Migliaia di piccole imprese hanno chiuso negli Stati Uniti e in tutto il mondo a causa di rigorosi blocchi e altre restrizioni sanitarie causate dalle politiche ufficiali del governo relative al virus Covid 19. Tali chiusure di attività normalmente comporterebbe un surplus di lavoratori in un mercato del lavoro depresso, dove i salari si contraggono mentre milioni di persone competono per meno posti di lavoro disponibili. Tuttavia, negli Stati Uniti è accaduto il contrario, il che ha lasciato molto perplessi economisti ed esperti finanziari.

Oggi, migliaia di aziende sono alla disperata ricerca di lavoro e offrono bonus e incentivi per l’assunzione di nuovi lavoratori. Ecco come Newsweek spiega l’attuale situazione negli Stati Uniti:

La carenza di manodopera è stata un’inversione del precedente impatto della pandemia sul lavoro. Inizialmente, il COVID-19 ha devastato la classe operaia e parti della classe media del settore privato; i duri blocchi imposti in molti luoghi hanno causato la chiusura permanente di oltre un terzo delle piccole imprese e decimato il settore dei servizi.

Ma poiché l’economia si è ripresa, nonostante l’elevata disoccupazione superiore al 6% e oltre 8 milioni di posti in meno, c’è una carenza di lavoratori, inclusi 7,4 milioni di posti di lavoro vacanti. Il settore manifatturiero è stato particolarmente colpito, come spiegato da Arvind Kaushal , un analista di produzione di Booz & Company, che afferma che non è possibile coprire ben 600.000 nuovi posti di lavoro nel settore manifatturiero. In particolare, c’è una carenza di saldatori, e questo dovrebbe peggiorare in modo che entro il 2024 ben 400.000 lavori di saldatura non saranno coperti.”

Cosa sta causando la carenza di manodopera, specialmente nel settore manifatturiero che coinvolge lavori qualificati come i saldatori? Ci sono enormi progetti di costruzione in corso dietro le quinte che dirottano centinaia di migliaia di saldatori e altri lavoratori edili verso strutture classificate? La risposta a queste domande è letteralmente fuori dal mondo.

All’inizio di settembre, ho ricevuto informazioni da Val Nek, un rappresentante della Federazione Galattica dei Mondi, come riferito da una delle sue contattate, Megan Rose. Nel suo aggiornamento del 7 settembre , ha affermato che la Federazione stava aiutando l’umanità a costruire una Flotta Stellare, nonché nuove basi sulla Luna e nell’orbita terrestre per la difesa planetaria.

ValNek ha detto: “Come sapete, ho lavorato con ufficiali militari statunitensi per addestrare e implementare una flotta per proteggere e difendere la Terra. Voglio ribadire che abbiamo implementato la tecnologia per proteggere il pianeta Terra. La flotta stellare, come la chiami tu, è progettata con una tecnologia a densità più elevata, rendendo molte delle nuove navi non rilevabili dal nemico. Il nemico non è in grado di tracciare o localizzare queste navi a causa della maggiore frequenza. Le navi hanno la capacità di materializzarsi e smaterializzarsi in una densità inferiore quando necessario. Questa tecnologia è stata data ai terrestri e deve essere costruita/prodotta dai terrestri [in modo] in conformità con le leggi della Federazione.”

È importante sottolineare che Val Nek ha identificato gli Stati Uniti come il leader nella creazione di una forza di difesa planetaria combinata, come deciso negli accordi di Giove raggiunti nel luglio 2021. Le informazioni di Val Nek sono ancora più cruciali per capire che anche se la Federazione Galattica può aiutare l’umanità condividendo tecnologie avanzate legate alla difesa, queste devono essere costruite dall’umanità, alias “terreni” per rispettare la Prima Direttiva della Federazione.

Tutta questa costruzione di difesa viene fatta segretamente e in luoghi remoti come la Luna. Da qui la necessità di centinaia di migliaia di lavoratori, in particolare saldatori, per costruire le navi, le basi e le tecnologie che avrebbero fatto parte di una forza di difesa planetaria, nota anche come Flotta Stellare. Ciò solleva la domanda su come potrebbero essere spediti segretamente così tanti lavoratori sulla Luna?

Nel mio articolo del 10 settembre che commentava le informazioni di Val Nek, ho citato una delle mie fonti di lunga data, JP, che attualmente serve con l’esercito degli Stati Uniti e afferma che lui e altro personale militare hanno svolto un ampio numero di missioni classificate legate alla costruzione alla luna. Ha rivelato che sono state costruite navette ibride che combinano tecnologie umane ed extraterrestri per trasportare un numero significativo di personale e risorse da e verso la Luna. Ho inoltre spiegato che la testimonianza di JP è una prova indipendente che conferma le informazioni di Val Nek.

Val Nek ha rivelato che sono state costruite navette ibride che combinano tecnologie umane ed extraterrestri per trasportare un numero significativo di personale e risorse da e verso la Luna. 

 

In un successivo aggiornamento dell’11 settembre , Val Nek ha rivelato ancora di più sulle attività di costruzione segrete che si verificano sulla Luna:

Ora posso riferire che il Lunar Operations Command è in procinto di essere rimodellato in una struttura medica per l’esercito terrestre. Ci sono tecnologie, come sai, che vengono prodotte. Ripeto ancora una volta che queste tecnologie sono tecnologie avanzate della Federazione e vengono prodotte dal popolo terrestre. La tecnologia che sarà presente nel Lunar Operations Command sono le tecnologie mediche. Sarà usato come base medica per l’esercito terrestre.

Le tecnologie sanitarie avanzate sarebbero vitali per una forza di difesa planetaria attrezzata per combattere contro una forza d’invasione extraterrestre. Ciò che sta accadendo oltre alla costruzione di strutture e tecnologie mediche per i “militari terrestri” è che queste tecnologie avanzate vengono anche costruite per essere rilasciate al resto dell’umanità, il “popolo terrestre”.

Come nel caso della costruzione di tecnologie militari avanzate, le tecnologie sanitarie avanzate dovrebbero essere costruite dal “popolo terrestre”, in conformità con la Prima Direttiva della Federazione Galattica .

La produzione di massa di tecnologie sanitarie avanzate sia per le forze militari combinate dell'”Alleanza della Terra” – alias l’esercito terrestre / Flotta Stellare – sia per il resto dell’umanità richiederebbe anche molte migliaia di lavoratori.

Data la portata di ciò che viene prodotto in massa sulla Luna in termini di veicoli spaziali e basi per la difesa planetaria e tecnologie mediche per uso sia militare che civile, le informazioni di Val Nek hanno fornito un suggerimento alla domanda sconcertante del perché gli Stati Uniti stavano vivendo un travaglio carenza, soprattutto di saldatori.

Dopo aver ricevuto queste informazioni, mi sono chiesto se tutta questa produzione di massa segreta sulla Luna potesse essere collegata alla carenza di manodopera in tutto il mondo. Ho chiesto a Val Nek e ho ricevuto la sua risposta tramite Megan il 18 settembre come segue:

In effetti, abbiamo bisogno di più personale per completare questi progetti. Sono progetti che sono su vasta scala e in effetti richiedono molti lavoratori, come li chiami tu. Sebbene la Federazione non sia responsabile del reclutamento, non posso confermare da dove provenga esattamente il personale. Ma posso dire che è probabile che stiano anche reclutando per una presenza militare nello spazio, poiché anche lì c’è carenza. È probabile che anche le corporazioni inizino a offrire retribuzioni e vantaggi competitivi poiché produrranno in serie queste macchine. Probabilmente richiederanno molto personale con una conoscenza della scienza e della fisica. Questo è tutto. Ti saluto. 

Val Nek sta qui confermando che molti lavoratori, che includerebbero lavoratori qualificati come i saldatori, sono necessari per costruire le varie tecnologie e strutture per una forza di difesa planetaria. Ciò includerebbe sia una “flotta stellare” reale sia anche tecnologie mediche avanzate per un uso diffuso sia nel settore militare che in quello civile.

Lo scenario che sembra svolgersi oggi, secondo le informazioni di Val Nek, ha inquietanti somiglianze con ciò che è stato raffigurato nel film Independence Day: Resurgence . In esso, l’umanità ha combattuto contro una forza d’invasione extraterrestre e nei successivi vent’anni ha costruito una forza di difesa planetaria completa. Prima che gli invasori tornassero, un gruppo positivo di extraterrestri si avvicinò, offrendo aiuto nella nostra difesa planetaria. Il film è stato una rivelazione morbida da parte di White Hats/Earth Alliance per la situazione che affrontiamo attualmente come pianeta?

C’è stato un certo scetticismo nei confronti delle informazioni rilasciate da Val Nek attraverso Megan Rose. Le informazioni sono sorprendenti, ma forniscono una spiegazione molto plausibile del motivo per cui c’è una carenza di manodopera negli Stati Uniti e in tutto il mondo in questo momento. Il fatto che i saldatori siano prominenti tra i lavoratori statunitensi scomparsi è una potente prova circostanziale a sostegno delle informazioni di Val Nek che una forza di difesa planetaria, una Flotta Stellare, viene segretamente costruita sulla Luna e su altre strutture di costruzione sotto la guida degli Stati Uniti.

È altamente improbabile che un tale segreto durerà ancora per molto, il che suggerisce che stiamo per assistere a un’incredibile serie di rivelazioni nei prossimi mesi, in cui molte tecnologie avanzate, sia con applicazioni militari che sanitarie, verranno rilasciate al mondo.

Desidero ringraziare Megan Rose per aver trasmesso la risposta di Val Nek alla mia domanda. Il suo sito web è MeganRoseMedium.com

di Michael E. Salla