Esplorazione spaziale Scienze News Tecnologie

Un gruppo di ricercatori ha sviluppato un “motore al plasma” che potrebbe spingere veicoli spaziali fuori dell’atmosfera terrestre

Un gruppo di ricercatori ha sviluppato un motore al plasma prototipo che potrebbe spingere in futuro un veicolo spaziale anche al di fuori dell’atmosfera. Il team di Berkant Göksel, un ingegnere aerospaziale dell’Università di Berlino, ha creato e testato questo motore in quanto potrebbe in futuro lanciare direttamente una navicella nello spazio, sia all’interno che al di fuori dell’atmosfera, come riferisce la rivista scientifica New Scientist.

A differenza dei tradizionali propellenti per motori di aeromobili a combustione, i motori al plasma sfruttano il principio di azione e reazione, ma non è la chimica a entrare in gioco: sono propulsori elettrici, che portano un gas allo stato di plasma (fortemente ionizzato, ossia con un numero significativo di elettroni strappato dai rispettivi atomi) per effetto di scariche elettriche di grande intensità, lo accelerano grazie a potenti campi elettromagnetici e ne sfruttano la spinta (equivalente al getto di reazione). Quindi comprimere questi campi di gas e fare il cambiamento di uno stato di plasma surriscaldato lo espande nel tubo di uscita del motore generando una spinta nella direzione opposta.

Immagine correlata

Questo nuovo motore è in grado di generare un impulso di 20 chilometri al secondo. Tuttavia, non è attualmente possibile dotare qualsiasi aeromobile con questo motore perché è troppo piccolo e misura solo otto centimetri di lunghezza. In questo modo, ci vorrebbero 10.000 motori di questo tipo per lanciare velivoli di grandi proporzioni, per esempio, un aeroplano. Un altro problema deriva dalla grande quantità necessaria per questo processo che, per ora, non possa causare un battuta di arresto della batteria esistente. Così, la squadra di Göksel continuerà a lavorare per sviluppare reattori a fusione compatti per questo scopo.

Redazione Segnidalcielo

(fonte: https://codigooculto.com/)

SHARE
RELATED POSTS
Viaggiare al centro della Via Lattea, un’esperienza virtuale unica a 360º! (Video)
Cancro, nuovo trattamento altamente efficace!
Nano-Particelle nei prodotti di consumo, causano il cancro e danneggiano il DNA

Comments are closed.