UFO

UFO ed eruzioni vulcaniche

Proprio ieri (11/8/2016) ho pubblicato una notizia che un pochino spaventa, ovvero quella dell’avvistamento di un enorme UFO che sorvola la caldera del supervulcano Yellowstone. Parlando in chat con l’amico Rosario Marcianò, stavamo proprio parlando di questo spettacolare avvistamento e delle sue correlazioni con questo pericoloso vulcano, anzi super-vulcano. Enorme sfera di luce sorvola il Geyser “Old Faithful”. Leggete l’articolo, ma osservate attentamente anche le immagini registrate attraverso la web cam in diretta, sulla zona dove appunto ci sono le fumarole e il potente Geyser. Rosario Marcianò mi ha detto: “C’è un legame molto stretto tra UFO, eruzioni vulcaniche e terremoti. D’altronde la caldera dello Yellowstone è lì pronta per esplodere. Ormai è solo questione di tempo“. In effetti è cosi, inutile negarlo. Il supervulcano potrebbe esplodere da un momento all’altro e se vogliamo dirla tutta, senza preavviso. Madre natura è padrona….

Massimo F.

UFO Yellowstone19 Aug. 11 16.41

Qual è la correlazione tra UFO, vulcani e terremoti?

di Rosario Marcianò

Qual è la correlazione tra U.F.O. e vulcani, in particolare tra gli oggetti volanti non identificati ed un fenomeno come le eruzioni? Il nesso tra U.F.O. e terremoti è già stato evidenziato da qualche ricercatore. F. Garcia Llauradò riporta alcuni episodi con un legame tra apparizione di strani ordigni nel cielo e sommovimenti tellurici.

Il 30 ottobre 1967 un corpo luminoso fu visto cadere nella zona dei Monti Nebrodi (Sicilia nord orientale), nel momento stesso in cui fu avvertita una serie di scosse. Il 30 maggio 1987 alcuni abitanti di Puerto Rico, residenti presso la laguna di Cartagena, videro uno strano “pallone rosso fuoco” scendere in modo frenato, emettendo un sibilo. Il pomeriggio seguente migliaia di persone della regione sud occidentale dell’isola sentirono la terra tremare.

Enorme UFO fuoriesce dal vulcano Popocatepetl

Il 17 agosto 1999 nei cieli di Izmir, in Turchia, apparvero degli oggetti misteriosi, in concomitanza con il rovinoso sisma che colpì alcune regioni dell’Anatolia. L’ufologo turco, Hatkan Akdogan, fece notare che “prima e dopo il terremoto era stato scorto un gran traffico di oggetti volanti non identificati al di sopra del Mar della Marmara ed in particolare su Izmir, epicentro del terremoto”.

Avvistamenti UFO sul Vulcano Colima (Messico) poco prima di una serie di potenti eruzioni

Al gennaio 2005 risalgono avvistamenti di singolari luci nell’arcipelago indiano delle Andamane. I bagliori erano associati a movimenti tettonici, ad anomali segnali radio rilevati dai sistemi radar di imbarcazioni e velivoli. Tra l’altro, i fenomeni tellurici si avvicendarono secondo una successione innaturale, con notevoli intervalli di tempo dopo la scossa principale.

In tempi più recenti è stato osservato un collegamento tra UFO da un lato, vulcani ed attività eruttiva dall’altro. Quale ipotesi si possono ventilare a tale proposito?

• Gli U.F.O. monitorano le attività vulcaniche.

• Gli oggetti volanti, soprattutto i cosiddetti “sigari”, usano l’interno dei coni vulcanici come basi.

• I vulcani sono impiegati come passaggi dimensionali.

• Sono gli U.F.O. a provocare le eruzioni o, per lo meno, il loro avvistamento precede effusioni di magma e fenomeni connessi.

L’ultima ipotesi ci sembra la più plausibile, anche se non incompatibile con le altre. E’ presto comunque per addivenire ad una conclusione.

Redazione Segnidalcielo

[ot-video][/ot-video]

riferimenti: www.tankerenemy.com – www.segnidalcielo.it

SHARE
RELATED POSTS
Astronomo è sicuro che una Nave Aliena si trova su Giove e ha Contattato la Terra
Scoperta storica: ricercatori trovano una “camera” nascosta all’interno della Grande Piramide di Giza!!
Australia: skywatcher registra una sfera di luce nei cieli di Adelaide

Comments are closed.