UFO

UFO che cambia colore avvistato e ripreso in prossimità della ISS. La NASA taglia il video della diretta!

Ieri avevamo parlato dell’astronauta dell’ESA Thomas Pesquet che a bordo della Stazione Spaziale Internazionale aveva catturato misteriosi oggetti in movimento sopra la Terra il 17 aprile 2017.

Il video girato da Pesquet era inizialmente destinato a registrare una tempesta elettrica vicino all’orizzonte, appena sopra la parte occidentale degli Stati Uniti. Ma lui non solo ha registrato la tempesta elettrica ma anche due oggetti non identificati in movimento ad alta velocità sopra la Terra.

Dieci giorni dopo questo avvistamento, una misteriosa sfera di luce che cambia colore è stata filmata durante il Livestream (diretta video) sul canale TV della NASA, proveniente dalla Stazione Spaziale Internazionale il 27 aprile 2017.

Nel momento in cui è stata individuata la misteriosa sfera, la NASA ha effettuato un leggero zoom della telecamera sull’oggetto,  cercando di comprendere di cosa si trattava. Ma in un secondo momento la NASA, ha spostato la videocamera verso una parte della ISS, questo per non fa vedere appunto la presenza dell’UFO visibile sullo sfondo. Poi successivamente, dopo che hanno tenuto per un minuto l’inquadratura sulla ISS, la NASA ha chiuso la diretta video ed è andata su schermo blu.


Nelle uniche inquadrature effettuate sull’UFO prima del black out, si possono osservare cambiamenti di colore e un leggero movimento dell’oggetto che risulta essere sferico e un pochino nebuloso.

Nonostante la NASA abbia tagliato il feed della fotocamera così in fretta, anche se il globo era molto lontano, il cacciatore di anomalie Streetcap1 è riuscito ancora una volta a registrare il momento in cui la sfera entra nella vista della telecamera di bordo della ISS. Streetcap1 mostra anche un paio di fotogrammi dell’oggetto ingrandito. Questo filmato fa capire ancora una volta, come l’ente spaziale americano sa della presenza extraterrestre nello spazio. Cos’altro vi è da comprendere dopo tutte queste prove? Guardate!

Redazione Segnidalcielo


SHARE
RELATED POSTS
Argentina: registrata intensa attività UFO a Buenos Aires
INCONTRO RAVVICINATO IN RUSSIA: residente di un villaggio nella Repubblica di Altai, incontra un UFO e tre piccoli esseri dall’aspetto Umanoide!
Marte, il Rover Curiosity fotografa un misterioso “corpo alieno” e un oggetto discoidale

Comments are closed.