Medicina Minaccia Biologica UFO

Trovato un virus mai rilevato nel corpo umano. Chiamato ATCV-1 Virus, colpisce il cervello

Scienziati americani hanno trovato per caso in un corpo umano, un virus che normalmente infetta solo le alghe. Tuttavia, questo virus sembra essere in grado di influenzare il funzionamento del cervello umano.

I ricercatori della Johns Hopkins University e l’Università del Nebraska (USA), hanno fatto un’analisi genetica nelle gole di 33 persone sane.  In 14 persone, sono stati trovati  alcuni geni di un virus che finora non è mai stato rilevato negli esseri umani. Questo virus è stato chiamato ATCV-1virus (Chlorovirus ATCV-1), una famiglia di virus che attaccano le piante. Questo virus infetta le alghe che crescono sul fondo dei laghi in tutto il mondo. I ricercatori non credevano che tale virus potesse essere in grado di infettare anche gli esseri umani.

virus1

sono stati trovati alcuni geni di un virus che finora non è mai stato rilevato negli esseri umani. Questo virus è stato chiamato ATCV-1virus (Chlorovirus ATCV-1), una famiglia di virus che attaccano le piante

actv_1

Chlorovirus ATCV-1

Inoltre, i test hanno dimostrato che il virus può causare una diminuzione di alcune delle capacità mentali delle persone, in particolare la loro capacità di elaborare le informazioni visive.  Gli scienziati hanno rivelato che le persone affette dal virus, nella fase iniziale, nella processo di formazione nella gola,  le informazioni visive diverranno del 10% più lente rispetto alle persone non infette. I risultati di questi studi e ricerche, sono stati pubblicati nel portale ‘Proceedings of the National Academy of Sciences degli Stati Uniti d’America’ .

CERVELLO-1

virus actv-1_1

ATCV-1 Virus

Valutare se il virus potrebbe essere la causa di questi cambiamenti di elaborazione visiva e soglia dell’attenzione, i ricercatori hanno anche iniettato ATCV-1 Virus in alcuni topi. Sei settimane più tardi, il gruppo di topi con ATCV-1 hanno iniziato ad utilizzare il 10% in più di tempo per passare attraverso un labirinto. I topi infettati hanno anche mostrato cambiamenti nei geni che si trovano in alcune parti del cervello che sono considerati essenziali per la memoria e per imparare. Nel corpo umano ci sono più organismi, tra cui diversi batteri, microbi e virus. Questi in realtà pososno cambiare il modo del nostro pensare e di sentire, e anche il nostro modo di interagire con gli altri.

Redazione Segnidalcielo

———————————-

RIPRODUZIONE RISERVATA – Copyright © 2014 SegnidalCielo

SHARE
RELATED POSTS
Esperti meteo sconcertati dalla comparsa di una “misteriosa nube” in New Mexico
Astronomo dilettante registra “misteriosi oggetti” che si muovono sulla Luna
Spettacolare video mostra due UFO stazionare su Mexico City

Comments are closed.