Medicina

Team di Scienziati dicono di poter utilizzare “Nanoparticelle d’Oro” per trattare il cancro

Secondo un gruppo internazionale di scienziati, l’uso di nanoparticelle d’oro potrebbe aumentare l’efficacia dei farmaci nei trattamenti del cancro. Come scritto anche sul quotidiano The Independent, una terapia con minuscole particelle d’oro potrebbero aiutare a combattere il cancro come suggerisce un nuovo studio scientifico.

Immagine correlata

Un gruppo di ricercatori dell’Università di Edimburgo (Regno Unito) ha portato a termine uno studio che dimostra che il metallo prezioso aumenta l’efficacia dei farmaci usati per trattare le cellule tumorali del polmone.   L’oro è un prodotto chimico innocuo che è in grado di accelerare le reazioni chimiche. I ricercatori hanno scoperto le proprietà di questo catalizzatore metallico necessario per utilizzare queste funzionalità senza causare effetti collaterali negli esseri viventi. 

Risultati immagini per Gold nanoparticles cancer, scientists say

Abbiamo scoperto nuove proprietà di oro che erano precedentemente sconosciuti “

Le nanoparticelle sono state incorporate in un dispositivo chimico e impiantato nel cervello di un pesce tropicale Zebrafish, che si è mostrato efficace per accelerare le reazioni chimiche nel corpo. Lo studio è stato condotto in collaborazione con i ricercatori dell’Istituto di Nanoscienze dell’Università di Aragona Research (Spagna) e finanziato dal British Cancer Research Center (CRUK) e l’Engineering and Physical Sciences Research Council. “Speriamo che un dispositivo simile possa essere utilizzato negli esseri umani un giorno per attivare la chemioterapia direttamente nei tumori e ridurre gli effetti nocivi sulla organi sani”, ha detto il dottor Asier Unciti-Broceta del CRUK.

La ricerca è stata pubblicata sulla rivista scientifica  Angewandte Chemie .

A cura della Redazione Segnidalcielo



SHARE
RELATED POSTS
Dopo i vaccini tossici arrivano i vaccini con DNA modificato…
Nanoparticelle in Oro, surriscaldate con infrarossi, uccidono il cancro
Trovato un virus mai rilevato nel corpo umano. Chiamato ATCV-1 Virus, colpisce il cervello

Comments are closed.