Disastri Ambientali Earth Changes

Super colonie di Formiche si stanno preparando all’invasione globale

Un team di scienziati americani ha fatto una scoperta inaspettata dopo aver studiato la biodiversità delle antiche foreste dell’Etiopia, dove un tipo di formica, la Canescens Lepisiota,  ha un ” alto potenziale per diventare una Specie Invasiva Globale. Questa notizia è stata riportata dal web magazine youthhealthmag.com , che cita gli studi fatti dalla ricercatrice Magdalena Sorger, del museo di Scienze naturali del North Carolina (USA).

Nuove specie di formiche dominanti scoperti in Etiopia mostra il potenziale per l'invasione globale

(foto: D. Magdalena Sorger) Nuove specie di formiche dominanti scoperte in Etiopia mostra il potenziale per l’invasione globale

Lo studio rileva la prova che questa specie di formiche possono formare ‘super colonie ‘ in grado di estendersi su distanze di circa 40 km. La Sorger ha detto che la formazione di ‘super- colonie di formiche’ è rara, ma era stato calcolato che fino a ieri solo 20 specie di colonie in tutto il mondo, potevano fare una cosa del genere. Ma è stato visto come anche altre specie del genere Lepisiota, recentemente hanno invaso territori e cittadine intere.

Così, gli esperti segnalano che la specie Lepisiota Canescens sta avanzando in altri habitat diversi da quelli della foresta, arivando quindi su terreni agricoli, le strade di recente costruzione e di altre strutture urbane. “E questo potrebbe essere solo l’inizio , ” ha detto Sorger.

Risultati immagini per Lepisiota canescens, invasion

“Le specie che abbiamo trovato in Etiopia possono avere un alto potenziale per diventare una specie globalmente invasiva. Le specie invasive viaggiano spesso con gli esseri umani, così come il turismo e il commercio globale di questa regione dell’Etiopia continua ad aumentare, così ci sarà la probabilità che le formiche potrebbero ritrovarsi nel bagaglio dei turisti. Tutto ciò che serve è una regina in stato di gravidanza. Non sappiamo nulla circa la biologia di una specie prima che diventi invasiva”.

Redazione Segnidalcielo

SHARE
RELATED POSTS
Stati Uniti: enorme Sinkhole “ingoia” diverse auto nello stato del Mississippi
Il terremoto in Nuova Zelanda ha creato un nuovo canyon gigante. Il Video!
Allarme inquinamento nel Golfo Messico: cedono i bulloni delle piattaforme petrolifere

Comments are closed.