UFO

Stephen Hawkings ha rivelato l’ultimo messaggio all’Umanità

Ha fatto il giro del mondo la notizia della scomparsa dello scienziato britannico Stephen Hawking, 76 anni, deceduto nella sua casa di Cambridge nelle prime ore di questa mattina, come riferito da un portavoce della famiglia del famoso astrofisico.

L’Università di Cambridge in occasione della sua scomparsa, ha pubblicato un breve filmato relativo alle sue ultime parole impressionanti dedicate al mondo intero e lo ha fatto martedì mattina 13 Marzo 2018.

Il geniale fisico Stephen Hawking muore all'età di 76 anni

Il filmato è l’eredità di un uomo che non si era mai arreso, era sempre curioso e voleva capire l’universo. Nel breve video fa “appello a tutte le persone a non abbassare lo sguardo sui loro piedi, ma guardare verso stelle. Si perchè e sulle stelle il futuro dell’Umanità. Tutti dovrebbero cercare di capire quello che si vede. C’è sempre qualcosa in cui ognuno può avere successo.”

L’AVVISO DI HAWKING PER IL MONDO

Negli ultimi anni, Stephen Hawking aveva lanciato l’allarme sulla potenziale minaccia dell’intelligenza artificiale. Parlando al Web Summit di Lisbona a novembre, il famoso fisico ha detto che l’IA ha il potenziale per essere la cosa migliore o peggiore che l’umanità abbia mai visto e la realtà spaventosa è che non sappiamo ancora quale.

“Non possiamo sapere se saremo infinitamente aiutati dall’intelligenza artificiale o ignorati da essa e messi da parte, o potenzialmente distrutti da questa”, ha detto.

Mentre l’IA potrebbe essere di grande beneficio per ridurre povertà, malattie e ripristinare l’ambiente naturale, è impossibile prevedere “cosa potremmo ottenere quando le nostre menti sono amplificate dall’IA”.

“L’intelligenza artificiale potrebbe essere la peggiore invenzione della storia della nostra civiltà, che porta pericoli come potenti armi autonome o nuovi modi per opprimere i molti. L’IA potrebbe sviluppare una volontà propria, una volontà che è in conflitto con la nostra e che potrebbe distruggerci. In breve, l’ascesa della potente intelligenza artificiale sarà la migliore o la cosa peggiore che possa capitare all’umanità. “

Risultati immagini per Stephen Hawkings, AI

Hawking ha avvertito che gli scienziati e i governi globali dovevano concentrarsi sulla massimizzazione dei benefici per la società piuttosto che sulla pura capacità. “Abbiamo bisogno di impiegare una gestione efficace in tutte le aree del suo sviluppo”, ha affermato. “Siamo sulla soglia di un nuovo mondo coraggioso. È un posto eccitante, se precario, e tu sei il pioniere “, ha detto al pubblico di ricercatori e tecnologi.

In una delle sue ultime interviste al tabloid THE SUN, lo scienziato ha affermato che il futuro dell’Umanità risiede nello spazio e che abbiamo bisogno che la prossima generazione colonizzi un altro pianeta entro un secolo.

Questo è l’ultimo di una serie di avvertimenti del Prof Hawking, che è stato un importante fisico teorico e cosmologo, oltre ad essere stato autore di A Brief History of Time.

“Ricordate di guardare verso le stelle – ha detto Stephen –  non guardate giù verso i vostri piedi. Cercate di dare un senso a ciò che vedete, chiedetevi cosa rende l’Universo esistente. Siate curiosi. Per quanto possa sembrare difficile la vita, c’è sempre qualcosa che potetefare e avere successo. È importante che non ci si arrenda.”

A cura della Redazione Segnidalcielo

.

 

SHARE
RELATED POSTS
ALIEN INVASION: enorme UFO a forma di “sigaro” fotografato dalla Stazione Spaziale Internazionale
Declassificato documento della CIA dove si rivela la vera forma dell’Universo e l’esistenza del “Mondo Astrale”
Cile, avvistati e documentati due “enormi oggetti cilindrici” che stazionano sul Pacifico

Comments are closed.