Medicina paranormale

Stati Uniti: il dottore in grado di resuscitare i morti

 

Vi è un dottore a New York, il dottor Sam Parnia, che viene definito dal giornale tedesco Die Welt come “l’uomo che sta per riscrivere la storia della Medicina, per la sua insistenza nel correggere e aggiornare le tecniche di rianimazione” e dal The New York Post come “rivoluzionario, al pari di chi ha scoperto il fuoco, l’energia elettrica, l’aereo, la bomba atomica e internet”.

 

Poco tempo fa un tassista nelle strade di New York, durante una calda giornata estiva, si è sentito male iniziando a sudare. Spinto da un malore sempre più consistente ha deciso di fare un controllo in ospedale e un collega dopo poco lo ha trovato accasciato a terra: era clinicamente morto. Dopo quaranta minuti di rianimazione e qualche settimana di ospedale, l’uomo è stato dimesso in perfetta salute.

 

Cos’è successo? Secondo il dottore Sam Parnia, la morte non è uno stato ma un processo e, come tale, può essere interrotto. La soluzione è il freddo. Ad esempio nel film Titanic e nella reale vicenda, i corpi rimasti in acqua per ore e congelati: erano davvero morti? Con la rianimazione di oggi, forse, si sarebbero potuti salvare.

fonte

SHARE
RELATED POSTS
Ragazza cattura il fantasma della sua defunta madre
Figura spettrale registrata in una scuola dell’Idaho, Stati Uniti
Remote Viewer del Progetto Stargate rivela i dettagli della presenza Extraterrestre sulla Terra

Comments are closed.