UFO

Scozia: nuova prova dell’esistenza del mostro di Loch Ness in un recente filmato!

Richard Collis, un residente del villaggio di Drumnadrochit, situato nelle Highlands scozzesi, sostiene di possedere un’ennesima prova dell’esistenza del mostro di Loch Ness.

Come riportato dal tabloid britannico “Mirror” l’uomo notando qualcosa di strano in acqua, ha cominciato a riprendere il tutto e nel filmato è ben visibile qualcosa di misterioso.

Loch Ness1

Richard, mentre stava guidando la sua auto, ha notato alcuni movimenti in acqua oltre la sponda occidentale del lago di Loch Ness.  L’uomo ha fermato la sua macchina è sceso ed ha cominciato a filmare attraverso la fotocamera del suo cellulare.   “Stavo guidando oltre il lago quando ho visto con la coda dell’occhio qualcosa che si ergeva sopra le acque, racconta Richard. Mi sono chiesto cosa diavolo fosse e mi sono diretto verso il lago. Naturalmente la qualità del filmato non è ottimale, ma quella cosa misteriosa che si trovava sulla superficie dell’acqua,  era molto distante ed inoltre ho dovuto filmare frettolosamente non sapendo per quanto tempo sarebbe rimasto visibile.”

Loch Ness2

Il filmato è stato registrato il 6 novembre 2014 alle ore 11 e secondo Richard si intravede un oggetto con un collo lungo che sovrasta le acque, rimanendo a galla nonostante le onde increspate.

Potenzialmente potrebbe essere il noto mostro di Loch Ness, ma realisticamente potrebbe essere qualsiasi cosa, come ad esempio un grosso ramo. Jonathon Bright, un investigatore del paranormale, fornì, qualche giorno fa, un ulteriore filmato molto interessante che mostrava, secondo lui, la testa del mostro.

Loch Ness è senza ombra di dubbio un luogo magico, che probabilmente sfugge a qualsiasi logica. Gli avvistamenti nel corso degli anni sono stati molteplici e probabilmente qualcosa di vero c’è. Esiste realmente un mostro che “abita” le acque gelide del lago? Il mistero continua..

Stefano S.

Redazione Segnidalcielo

———————————–

Copyright © 2014 Segnidalcielo

SHARE
RELATED POSTS
Scienziati scoprono un pianeta “potenzialmente abitabile” a poca distanza dalla Terra!
Polonia: sfera di luce staziona sulla città di Danzica
UFO compaiono sulla scia di condensa (chemtrails) di un aereo commerciale

Comments are closed.