Allerta Globale Minacce dallo Spazio

Scienziato avverte: l’Umanità deve prepararsi a difendersi contro un Attacco dallo Spazio!!

Secondo uno scienziato russo, la nostra civiltà deve prepararsi a respingere un attacco dallo spazio.  No, non combatteremo ancora gli alieni, ma potenziali civiltà aliene non sono l’unica minaccia per l’umanità.  Secondo Konstantin Sivkov, membro dell’Accademia missilistica e artiglieria russa e alto capitano dell’esercito russo, dichiara che abbiamo bisogno di creare armi per difendere la Terra da un attacco di Asteroidi.

In un articolo pubblicato dal quotidiano VPK News, il comandante russo ha suggerito che la comunità internazionale ha bisogno di lavorare su un’arma che ha la capacità di respingere corpi celesti potenzialmente pericolosi.  Lo scienziato crede che la minaccia rappresentata dagli asteroidi per l’umanità meriti la creazione di un’arma internazionale per combatterli.  “Di fronte al pericolo dell’estinzione dell’essere umano come specie biologica, tutti i nostri conflitti geopolitici sono come la lotta di un bambino in una sandbox su un giocattolo”, ha dichiarato Sivkov.

L’esperto propone di distruggere gli asteroidi con missili che hanno testate termonucleari auto-guidate e di creare “un sistema di controllo regolare o omnidirezionale dello spazio che circonda la Terra” per il rilevamento di pericolosi asteroidi.

Inoltre, Sivkov ha dichiarato che il sistema proposto deve essere controllato da un “consiglio scientifico”, mentre uomini d’affari, politici, soldati e “rappresentanti di qualsiasi struttura militare” che producono “teorie cannibali sulla ragionevole riduzione della popolazione” non hanno da essere coinvolti nel processo decisionale in questo senso.

L’esperto ritiene che il progetto che ha recentemente proposto sia, in realtà, un possibile obiettivo, poiché nonostante gli alti costi del progetto “sarebbe necessario solo il 25-30% dell’attuale bilancio militare statunitense”.

Considerando che le spese militari statunitensi per l’anno fiscale 2018 costituiscono, secondo l’approvazione dell’amministrazione Trump, 700.000 milioni di dollari, l’iniziativa di Sivkov costerebbe meno per la comunità internazionale , ovvero, solo 210.000 milioni di dollari. Considerando che diversi paesi parteciperebbero al programma, il progetto risulta relativamente economico. Ma poi di nuovo chi può dare un prezzo alla sopravvivenza della razza umana?

A cura della Redazione Segnidalcielo

SHARE
RELATED POSTS
Stephen Hawking lancia l’allarme di un’Apocalisse causata da Asteroidi giganti
NASA: entro 12 anni la Terra potrebbe subire una “catastrofe cosmica”
Una crepa gigante si è aperta a Northern Cape in Sud Africa. La gente del posto chiede aiuto!

Comments are closed.