UFO

Scienziati vogliono camuffare la Terra per nasconderla da Alieni ostili

Due ricercatori hanno proposto raggianti emissioni laser controllati, al fine di creare un mantello dell’invisibilità attorno alla Terra, al fine di contribuire a mascherare la lieve attenuazione della luce prodotta dal nostro pianeta ogni volta che passa davanti al Sole, quindi nascondere il pianeta da occhi indiscreti di Alieni Ostili.

E ‘possibile che un  mantello invisibile, creato grazie da emissioni laser possa nascondere la Terra, impedendo una possibile invasione aliena? Secondo gli esperti, un nuovo sistema tecnologico potrebbe aiutare a proteggere il nostro pianeta dagli alieni ostili che potrebbero cercare di invaderla o distruggerla.

cloaking-device-beam

Secondo gli esperti, civiltà aliene potrebbero essere alla ricerca di una terra nello stesso modo come noi cerchiamo mondi Alieni. Questo è il motivo per cui, propongono emettitori laser verso il cielo, al fine di mascherare questo cambiamento di luce. Questo sistema ‘nuovo’ potrebbe nascondere in modo efficace il nostro pianeta da telescopi extraterrestri ma non certamente da sonde aliene. Il metodo utilizzato per la ricerca di mondi alieni si basa su anomalie della luce creati da pianeti che passano davanti alla loro stella ospite. Utilizzando questa tecnica, la NASA attraverso il telescopio spaziale Kepler,  ha scoperto oltre 1000 nuovi pianeti diversi loro diversi, che si ritiene siano estremamente simili alla Terra, che si trova nella cosiddetta zona abitabile della loro stella ospite in cui le temperature sono ideali per l’acqua liquida di esistere.

Kepler

Tuttavia, è molto probabile che avanzate civiltà aliene abitano altre parti del cosmo, che potrebbero adottare tecniche simili al fine di nascondere i loro mondi da eventuali alieni predatori.

Il professor David Kipping e il suo studente Alex Teachey presso la Columbia University di New York ritengono che “gli astronomi alieni” potrebbero utilizzare tecniche simili come noi, al fine di individuare zone abitabili attorno a stelle lontane. Alcuni di questi alieni potrebbero non essere così benevoli come vorremmo che fossero, è per questo che sarebbe una grande idea poter nascondere il nostro pianeta da occhi indiscreti ‘alieni’.

 

I due ricercatori ritengono che possiamo nascondere efficacemente il nostro pianeta mascherandolo attraverso proiettori laser, evitando cosi quell’effetto che si crea passando davanti alla nostra stella. Ciò può essere ottenuto inviando un continuo impulso laser da 30MW per 10 ore all’anno.

E’ possibile scaricare lo studio presso questo link.

In passato, numerosi scienziati hanno messo in guardia riguardo l’invio di segnali radio nello spazio dal momento che potrebbe attirare alieni ostili che sarebbero tecnologicamente superiori a noi più di quello che possiamo pensare. Il professor Stephen Hawking ha messo in guardia dagli alieni ostili l’anno scorso in un’intervista a El Pais : “Se gli alieni ci visitano, il risultato potrebbe essere molto simile a quando Colombo sbarcò in America, che non sono andate bene per i nativi americani. Tali razze aliene avanzate sarebbero forse diventati nomadi, cercando di conquistare e colonizzare qualunque pianeta che possono raggiungere. Per il mio cervello matematico i numeri da soli fanno pensare che gli alieni siano perfettamente razionali. La vera sfida è quella di capire cosa gli alieni potrebbero in realtà volere” – ha ipotizzato Hawking. Ma lo stesso Hawking non è stato l’unico a suggerire che la ricerca di civiltà aliene potrebbe non essere una grande idea.

Redazione Segnidalcielo

[ot-video][/ot-video]

SHARE
RELATED POSTS
Misterioso oggetto simile a un “drone” e altra struttura fotografati sulla superficie di Marte
Texas (Usa): spettacolare avvistamento di UFO Flottillas su San Antonio – il video
Misteriosa anomalia spaziale registrata dalla Stazione Spaziale (ISS). Si tratta di un UFO?

Comments are closed.