Esplorazione spaziale UFO Vita nel Cosmo

Scienziati sconcertati per la scoperta di un nuovo segnale radio captato a poca distanza dal Centro Galattico

Tutto è accaduto l’8 maggio quando gli astronomi che sorvegliavano il cosmo a caccia di segnali radio alieni hanno captato una nuova raffica di segnali chiamati FRB 150215. Qusto segnale risulta essere uno dei più misteriosi mai trovato prima. Data la direzione dallo spazio del segnale, gli scienziati hanno concluso che l’ultimo FRB 150215 non avrebbe dovuto essere rilevato, perché doveva viaggiare attraverso una regione estremamente densa della nostra galassia, per poi giungere sulla Terra. FRB 150215 ha lasciato gli esperti completamente sconcertati, anche perché tale segnale radio proveniva a poca distanza dal Centro Galattico.

segnale 1

Immagine correlata

“Era come se si fosse generato un enorme buco a 25 gradi dal Centro Galattico, con l’intenzione di farci passare il segnale radio che noi poi abbiamo captato”, dichiara l’astrofisico Emly Petroff. Subito dopo 11 telescopi si sono attivati contemporaneamente per osservare meglio l’FRB ma non è stato associato ad alcun segnale rilevabile o traccia di luce residua.

“Non abbiamo ancora idea di quello che poteva essere, che cosa significa o la provenienza nell’Universo da cui proveniva il FRB.  Sappiamo che  è stata una brillante esplosione di energia che è durata pochi millisecondi, ma era un miliardo di volte più luminosa di qualsiasi cosa che abbiamo visto nella nostra galassia. Abbiamo ottenuto le nuove finestre di lunghezza d’onda che non abbiamo mai avuto prima”.

“Stiamo ancora cercando di capire da dove proviene questo segnale FRB, che sono emissioni radio che appaiono temporaneamente e in modo casuale, il che li rende non solo difficile da trovare, ma anche difficile da studiare. Il mistero deriva dal fatto che non è noto quale cosa  potrebbe produrre una raffica così breve e tagliente di segnali”, ha detto la Petroff.

Questo ha portato moltissimi esperti a porre domande e teorie su cosa potrebbe essere, da stelle in collisione a messaggi creati artificialmente da una o più razze aliene.

 

segnale 2

Quindi quest’ultimo segnale radio (FRB) che è stato rilevato pochi giorni fa potrebbe essere quello che mette più in confusione di tutti il team di scienziati che, dopo aver guardato attraverso la lente di ogni telescopio, non hanno ancora concluso l’esatta direzione del segnale e quindi senza risolvere il mistero.

“Abbiamo speso molto di tempo con un sacco di telescopi a disposizione per trovare qualsiasi cosa ad esso associato”, ha dichiarato Emily Petroff dall’Olanda.

Dal momento che sono stati rilevati 10 anni fa, scoppia rari e brevi di onde radio cosmiche, noti come lampi radio veloce, sono rimasti uno dei più grandi misteri dell'astrofisica. E l'ultimo scoppio della radio veloce, chiamato FRB 150215, potrebbe essere ancora il più sconcertante

Dal momento che sono stati rilevati 10 anni fa brevi impusli di onde radio cosmiche, noti come lampi radio veloce, sono rimasti uno dei più grandi misteri dell’astrofisica. E l’ultimo FRB radio veloce, chiamato FRB 150215, potrebbe essere ancora il più sconcertante

 

Gli scienziati spiegano che le nostre galassie possiedono un forte campo magnetico che comunque dovrebbe modificare il modo in cui la luce o il segnale radio della FRB viaggia, ma questo non è accaduto.

La signora Petroff ha aggiunto: “Probabilmente questo impulso radio ha viaggiato attraverso una sorta di buco nella Via Lattea, in modo tale che poi sarebbe stato facile da trovare rispetto alle normali ricerche di segnali radio nella galassia”. Ovviamente la scoperta ha lasciato tutti gli astronomi sconcertati e questa scoperta è stata pubblicata su https://arxiv.org/abs/1705.02911.

Redazione Segnidalcielo

riferimenti:http://www.dailymail.co.uk/sciencetech/article-4495148/Source-latest-fast-radio-burst-unknown.html

 

 

 

SHARE
RELATED POSTS
Scienziati dicono di poter rintracciare Astronavi Aliene usando telescopi a Raggi Gamma
Fantasma o effetto ottico? Guardate questa foto “catturata” da una testimone!!
Ucraina: misteriose luci avvistate sull’aeroporto di Donetsk

Comments are closed.