UFO

Satellite “Black Knight” abbattuto? Il filmato risale al 2010 e riguarda il rientro di un satellite NASA

Secondo quanto aveva riportato il sito web Mysteriousearth.net e il canale YouTube UFO Today,  un server segreto di Wikileaks aveva scaricato una quantità enorme di dati provenienti da una fonte sconosciuta. A quanto pare tutti i documenti e file erano stati marcati con meta tag che contenevano riferimenti al leggendario satellite Black Knight, un oggetto estraneo messo in orbita terrestre per monitorare l’evoluzione del genere umano.

 

Ma il filmato postato di seguito è del 2010 e riguarda una missione gestita dalla NASA che riguarda il rientro in atmosfera di un satellite. La missione serve per aiutare a valutare le prestazioni dei sistemi di protezione termica di veicoli di rientro in atmosfera di ritorno verso la Terra a velocità superorbitale. Quindi non si tratta del satellite Black Night ma di un semplice rientro in atmosfera di un piccolo satellite sperimentale dell’Ente Spaziale americano.

vedi link:  http://hayabusa.seti.org/

Redazione Segnidalcielo

SHARE
RELATED POSTS
Scienziato in punto di morte “apre le porte” dell’Area 51, svelando alcune verità tenute nascoste
Enorme UFO avvistato in Argentina
Enorme UFO staziona sull’Aeroporto Internazionale di O’Hare, Chicago (USA)

Comments are closed.