Home Archeologia Misteriosa Ricercatori francesi scoprono la “capsula del tempo” del leggendario scrittore Jules Verne

Ricercatori francesi scoprono la “capsula del tempo” del leggendario scrittore Jules Verne

336
0

Utilizzando droni e georadar, gli esperti della Paris Descartes University e The Explorers Club di New York credono di avere trovato una Time Capsule che apparteneva al leggendario scrittore francese Jules Verne.

Verne era un romanziere francese, poeta e drammaturgo e le sue opere più notevoli sono Ventimila leghe sotto i mari, Viaggio al centro della Terra, Dalla Terra alla Luna, Il giro del mondo in ottanta giorni, L’isola misteriosa, 5 settimane in pallone.

Risultati immagini per time capsule jules

Verne era spesso indicato come il “padre della fantascienza”, uno degli autori più tradotti in tutto il mondo dal 1979, collocandosi come fama tra Agatha Christie e William Shakespeare. Ora, gli esperti hanno scoperto una capsula del tempo, che credono appartenga allo scrittore francese.

La scatola di metallo enigmatica è stata recuperata e contiene documenti, libri e oggetti metallici strani di diverse dimensioni. E’ stata scoperta da esperti della Paris Descartes University e The Explorers Club di New York.

Risultati immagini per jules verne

Si ritiene che tra i tanti oggetti nascosti in questa capsula ci siano materiali inediti, che gli storici e le persone di tutto il mondo trovano estremamente eccitanti. La capsula del tempo è stata scoperta nei pressi dei Pirenei francesi nel sud della Francia dopo che gli esperti hanno studiato la tomba del leggendario scrittore di fantascienza. La scoperta è stata resa possibile grazie all’uso di immagini aeree e radar a penetrazione.

Gli esperti sono convinti che la scatola metallica sia stata sepolta da qualcuno che era molto vicino a Jules Verne. Attualmente, gli oggetti trovati all’interno della scatola sono stati meticolosamente analizzati dagli studiosi in un ambiente controllato, per garantire la conservazione e la non contaminazione degli elementi.

Secondo i rapporti, gli elementi non sono incontaminati e si sono deteriorati con il passare del tempo. Inoltre, i ricercatori hanno anche scoperto numerose incisioni sulle parti esterne della scatola metallica. Tuttavia, queste incisioni sono diventate poco visibili a causa dell’ossidazione.

Mentre molte persone hanno accolto con piacere questa notizia straordinaria, gli scettici avvertono che non è ancora stato possibile dimostrare che la scatola e il suo contenuto enigmatico appartengano al famoso scrittore francese.  I giornali locali sottolineano che i ricercatori sono già nella seconda fase di ricerca e stanno lavorando per rivelare al pubblico il contenuto della capsula del tempo in un prossimo futuro.

Redazione Segnidalcielo

riferimenti: link