Planet X Nibiru

Ricercatori della Caltech University dichiarano: “Planet X potrebbe essere la causa di alcuni squilibri nel Sistema Solare”

Il Pianeta X potrebbe essere responsabile di un insolita inclinazione del Sole.  Secondo uno studio condotto da un gruppo di ricercatori presso il California Institute of Technology (Caltech), il misterioso e lontano pianeta, potrebbe essere la causa di alcuni squilibri nel sistema solare, dato che le ultime scoperte scientifiche, dimostrano che il Sole è leggermente inclinato.

planet-orbiting-star

Tutti i pianeti orbitano in un piano che ruota con una pendenza di sei gradi rispetto al Sole, per cui l’aspetto che il Sole stesso è inclinato , potrebbe essere dovuto alla presenza del Pianeta 9 – Planet X.

Planet 9,  rilevato attraverso alcuni calcoli ai margini del Sistema Solare, potrebbe essere caratterizzato da dimensioni davvero enormi, tanto da provocare l’apparente inclinazione del Sole. La ricerca è stata realizzata dalla famosa e prestigiosa Università di Pasadena, la California Institute of Technology,  ed è in via di pubblicazione sulla rivista scientifica Astrophysical Journal.

orbita planet9

In sostanza i pianeti del Sistema Solare sono tutti collocati sullo stesso piano. ma leggermente inclinati rispetto alla stella di sei gradi.  “Questa inclinazione è dovuta al fatto che il Pianeta Nove (Planet X) è così enorme,  che ha una inclinazione rispetto ad altri pianeti in orbita  del sistema solare, ma ruota lentamente fuori allineamento“, dice Elizabeth Bailey, autore principale della ricerca.

Risultati immagini per Planet Nine tilts the Sun

Secondo i calcoli degli scienziati, Planet X appare in una orbita di circa 30 gradi al di fuori del piano orbitale degli altri pianeti, che influenza cosi anche l’orbita di un gran numero di oggetti della fascia di Kuiper. Nel suo transito, Planet X influenza tutti i pianeti del sistema solare, ed è dovuto alla sua potenza magnetico- gravitazionale.

Ogni volta che guardiamo con attenzione, vediamo che il Pianeta Nove spiega qualcosa sul sistema solare che era stato a lungo un mistero“, spiega Konstantin Batygin, assistente professore di scienze planetarie. Rammentiamo che lo scorso gennaio, i due scienziati Konstantin Batygin e Mike Brown, del California Institute of Technology di Pasadena (USA),  hanno trovato le prove della possibile esistenza di Planet X.

Redazione Segnidalcielo

riferimenti: link

fratini-cover_web-facebook

SHARE
RELATED POSTS
Mistero Planet X: un pianeta gigante fotografato dalla sonda spaziale SOHO
PLANET X, gli Astronomi stanno per localizzare il misterioso corpo celeste
La NASA lancia l’allarme: “informiamo la popolazione mondiale che Asteroidi sono in arrivo sulla Terra. Non possiamo difenderci”

Comments are closed.