paranormale UFO

Regno Unito: uomo affetto da cancro terminale, guarisce miracolosamente dopo aver fotografato una figura spettrale

Molte persone in tutto il mondo hanno incontri con esseri misteriosi che appaiono dal nulla per “portare” messaggi importanti o di assistenza nei momenti critici, per poi sparire senza lasciare traccia. Potrebbero essere la prova dell’esistenza degli angeli?

Al momento non abbiamo una risposta a questa domanda, ma eseguendo una ricerca su Internet si trovano molteplici casi concreti che coinvolgono figure angeliche. Chiaramente gli scettici additano queste testimonianze come false o come semplici riflessi di luce, ma sono sempre di più le persone che credono che gli angeli siano realmente in mezzo a noi. A quanto pare queste entità comunicano con noi attraverso i sogni oppure anche sotto forma di apparizioni.

 

Il caso recente di Bob Large

Bob Large, un uomo di 76 anni, era affetto da un carcinoma metastatico che aveva colpito i reni e la vescica, questo significava che gli rimanevano solamente pochi giorni di vita. Bob era stato inserito nella fase terminale all’Hospital Countess of Chester nel Regno Unito, circondato per gli ultimi giorni dai suoi cari convinti che sarebbe deceduto da lì a pochi giorni.

 uomo guarisce dal cancro1

Chris Leadbetter, il nipote di Bob, ha deciso di scattare un’immagine di suo nonno con il suo cellulare. “Ho scattato questa foto il giorno prima di partire per la vacanza, desideroso di avere un’ultima foto di mio nonno. Inizialmente non ho notato nulla di particolare, fino a quando, dopo circa una settimana ho deciso di eliminare alcune foto dal cellulare.” Ha raccontato Chris ai media.

Inutile dire che quando Chris ha visto la fotografia del nonno è rimasto letteralmente sbalordito e disorientato. L’immagine mostra chiaramente una figura spettrale, con aspetto benevolo, seduta nel letto di Bob. Chris ha immediatamente chiamato il personale ospedaliero per mostrare loro l’apparizione spettrale.

la fotografia di Bob Large scattata dal nipote Chris di 20 anni

Chris Leadbetter, il nipote di Bob, ha deciso di scattare questa foto a suo nonno con il suo cellulare. Dopo qualche giorno si è accorto della spettrale presenza

“Quando ho visto la foto mi è venuta la pelle d’oca, ero molto spaventato avendo visto la foto durante le ore notturne. Ho svegliato immediatamente la mia famiglia e nessuno di loro poteva credere a quelle immagini, racconta Chris”. “Alcune persone parlano di un riflesso particolare, ma vi assicuro che nella stanza non c’era niente che potesse far riflettere un’immagine del genere.”

Chris Ward, il direttore dell’ospedale, guardando l’immagine non è rimasto sorpreso, dichiarando che diverse persone affermano di aver notato una misteriosa figura spettrale di una ragazza con i capelli biondi molto lunghi con un abito bianco. Affermando inoltre che un paziente poco tempo fa si è messo a gridare in piena notte dopo aver visto una figura spettrale alla fine del suo letto.

 

uomo guarisce dal cancro

La guarigione miracolosa

Questa storia incredibile ha anche un risvolto miracoloso. Infatti Bob dopo qualche giorno è guarito miracolosamente e per lui è certamente per merito di questa entità benevola e non per qualche cura specifica eseguita nel nosocomio.

Racconta Bob: “La figura è il mio angelo custode ne sono certo. Sono stato in ospedale nella stessa stanza per molte volte e quando è arrivato il prete per la preghiera mi sono sentito molto meglio. Percepivo una presenza nella stanza e nonostante non avessi mai visto nulla del genere ero sicuro che ci fosse un qualcosa che mi proteggeva. Non riesco a spiegarlo, ma sò solamente che ero molto malato, ho sentito questa presenza e sono guarito. Il volto mi sembra molto familiare ma non credo che sia qualcuno che conosco. È incredibile, so che questa figura è sempre con me e mi protegge.”

Fin dalla sua costruzione nel 1829 l’edificio, precedentemente sede di un manicomio, ha riportato una serie incredibili di fenomeni Poltergeist ed alcunia avvistamenti di un’ ombra femminile inquietante. Secondo la leggenda la “donna nera” veniva intravista nelle sale prima della morte dei pazienti e secondo i documenti storici il numero dei morti in quell’edificio è incredibile, e questo potrebbe spiegare gli avvistamenti di figure spettrali.

Di Stefano Sorce

Redazione Segnidalcielo

———————————–

Copyright © 2014 Segnidalcielo

SHARE
RELATED POSTS
Avvistamento UFO in Cile: la rivelazione arriva dalle autorità cilene
Le misteriose immagini della sonda spaziale sovietica “LUNA 13”
Russia: continuano gli avvistamenti UFO a San Pietroburgo – il video

Comments are closed.