UFO

Perù: equipaggio di un aereo B767-300ER avvista gli UFO sulla città di Pisco

Il fatto risale al mese di febbraio 2004, quando l’equipaggio di un aereo di linea, un Boeing 767-300 ER, che volava verso Miami (Florida) e che si trovava sulla verticale della città di Pisco in Perù, ha potuto osservare tre oggetti volanti non identificati. Questa la dichiarazione del comandante pilota:

Mentre sorvolamo Pisco, in Perù, abbiamo notato 3 grandi oggetti molto luminosi. Essi non si muovevano, erano fermi nel cielo e noi siamo passati vicino a loro ad una distanza di 20-30 miglia ad una quota di circa 20.000 piedi. Noi nel momento dell’avvistamento eravamo a 31.000 piedi.

C’erano 4 membri dell’equipaggio sul nostro aereo, un B767-300ER e tutti abbiamo notato quegli oggetti stranissimi che dovevano essere di grandi dimensioni.  Erano sopra l’oceano, davanti alla città di Pisco ed erano molto luminosi.  Abbiamo chiamato i controllori del traffico aereo locale a Lima per segnalare la presenza degli oggetti, ma non li hanno visti sul radar. io sono riuscito a scattare qualche foto con la mia macchina fotografica

Redazione Segnidalcielo

 

fonte

SHARE
RELATED POSTS
Marte: un piccolo “Alieno” fotografato dal Rover Curiosity. Illusione ottica o ennesima prova dell’esistenza di antica civilta aliena?
Un UFO sorveglia il lancio del vettore spaziale ANTARES con a bordo il Cargo Cygnus
I microrganismi sconosciuti trovati sulla Stazione Spaziale Internazionale sono di “origine extraterrestre”!!

Comments are closed.