UFO

Nuova Zelanda, esperti preoccupati per un forte terremoto

 

Nuova Zelanda, il rischio di un fortissimo sisma sembrerebbe concreto.  Furlong:”Bisogna analizzare subito i dati a disposizione, non c’è più tempo”.

 

Se ne sta parlando ormai da tempo e sembra che tali voci stiano trovando sempre più conferma da esperti che continuano a studiare la geomorfologia dell’area: la Nuova Zelanda rischia di vivere un futuro evento sismico che potrebbe avere un’intensità simile a quello avvenuto nel 2011 in Giappone.

“La presenza di un’importante fossa abissale – spiega il professor Furlong all’HBTNZ- causata dalla subduzione della zolla Pacifica sotto quella Australiana, indica la possibilità di una vera e propria fratturazione multipla che andrebbe a generare un sisma di fortissima entità e superiore alla magnitudo 9 della scala Richter”.

 

 

Dichiarazioni importanti alla luce della sismicità storica dell’area che in prevalenza non supera la magnitudo 7-7.5 sulla scala momento. E’ importante sottolineare tuttavia che il catalogo storico della sismicità in Nuova Zelanda non è così “ferreo” come può esserlo quello di altri Paesi dove il fenomeno del terremoto è studiato con più dettaglio da centinaia di anni.

fonte

SHARE
RELATED POSTS
La NASA ha trovato tracce di vita nel nostro Sistema Solare? L’Agenzia spaziale terrà una conferenza stampa per discutere di un’altra importante scoperta!
Studio scientifico rivela l’esistenza di “strutture artificiali non umane” sul lato oscuro della Luna
Francia: avvistata enorme sfera di luce nei cieli di Parigi – il video

Comments are closed.