UFO

Norvegia: capodanno 2016 con avvistamento UFO su Hessdalen!

Ormai tutti conoscono la misteriosa e affascinante valle di Hessdalen, una zona molto remota della Norvegia, con una lunga storia di avvistamenti UFO.  Avevamo parlato delle luci di Hessdalen proprio un mese fa, quando lo Skywatcher StreetCap1 registrò attraverso la web cam norvegese, il passaggio di una sfera di luce sulla valle misteriosa. Ma il fenomeno si ripete il giorno di capodanno. Infatti la notte del 1° gennaio 2016, alle ore 01:00 ora locale, StreetCap1 ha notato una misteriosa luce lampeggiante, sempre attraverso la web cam di Hessdalen, che volava a bassa quota sulla valle, epicentro dei molti avvistamenti UFO. Cosi lo skywacther ha cominciato a registrare il fenomeno.

UFO Hessdalen 20161422

UFO Hessdalen 20161422

UFO Hessdalen 20161425

In un primo momento StreetCap1 ha pensato che forse si trattava di fuochi d’artificio che salutavano il nuovo anno, ma come la palla di luce è comparsa improvvisamente, questa ha continuato a percorre con velocità costante, le colline della valle, fino a scomparire nel nulla.

UFO Hessdalen 20161426

La sfera di luce, durante il suo percorso nel cielo si trova ad una quota non molto alta, sembrava lampeggiare, poi dopo qualche minuto si è diretta da sinistra verso destra della web cam,  dirigendosi poi verso l’alto per poi scomparire nel nulla. Di sicuro non si tratta di un aereo, di fuochi d’artificio, oppure di una lanterna cinese. Non poteva essere neanche un bengala che sono solito essere lanciati in aria per poi scendere piano piano e in verticale, illuminando la zona circostante. Anche questa volta Streetcap1 è riuscito a catturare le immagini di un vero UFO, sulla misteriosa vallata di Hessdalen. Guardate il filmato!

Redazione Segnidalcielo

[ot-video][/ot-video]

 

SHARE
RELATED POSTS
La sonda SOHO registra le immagini di una Flotta di UFO nello spazio
Misteriose sfere di luce avvistate in Canada. Si tratta di un atterraggio UFO? Il video
Scarabeo “Kheperer”, uno strumento ad Antigravità usato per costruire le Piramidi di Giza?

Comments are closed.