Minacce dallo Spazio

NASA: venerdì 27 marzo l’asteroide 2014-YB35 sfiorerà la Terra

Un asteroide enorme, capace teoricamente di spazzare via un intero paese, sfiorerà la Terra venerdì 27 marzo 2015 intorno alle ore 6 di mattina. L’annuncio arriva direttamente dalla NASA e stiamo parlando di un asteroide dal diametro compreso tra i 500 ed i 1000 metri. Siamo veramente al sicuro o corriamo dei rischi?

asteroid.si_1

Questo oggetto chiamato asteroide 2014 -YB35, secondo gli esperti, viaggerà a quasi 37000 km orari, riuscendo solamente a sfiorare la Terra, transitando alla distanza minima di circa 4.473.756,88 km. Oggetti così imponenti, come chiaramente sappiamo, si “portano” dietro numerosi micro-satelliti, ma secondo i calcoli della Nasa non dovremmo correre alcun rischio.

Asteroid-2014-YB35_1

Nasa-asteroid-268636

Eventi simili si ripetono solamente ogni 5000 anni e c’è grande fermento tra gli esperti e gli scienziati che cercheranno di studiare attentamente il fenomeno. L’ipotesi catastrofica non è preventivata dalla Nasa, ma sappiate che se questo asteroide dovesse impattare sulla Terra provocherebbe danni disastrosi ed irrimediabili. Ma state tranquilli, fortunatamente non corriamo questo rischio.

Stefano Sorce

Redazione Segnidalcielo

SHARE
RELATED POSTS
Rilevatori di esplosioni nucleari hanno registrato un maggior numero di impatti di asteroidi
La NASA accusata di “Cover-Up” per la minaccia rappresentata da un Asteroide che potrebbe impattare sulla Terra!!
“Uragani spaziali”, una minaccia silenziosa per la Terra!

Comments are closed.