Anomalie Spaziali

NASA-SOHO: una tempesta solare arriverà sulla Terra il 2 Agosto 2014

Una CME (espulsione di massa coronale) è stata registrata dalle sonde SOHO della NASA il 30 Luglio 2014. Scienziati e  astronomi hanno confermato la comparsa del filamento solare che ha espulso materiale, sotto forma di plasma è costituito principalmente da elettroni e protoni (oltre a piccole quantità di elementi più pesanti come elio, ossigeno e ferro), viene trascinato dal campo magnetico della corona.

Filament Eruption and CME 352 Aug. 01

Filament Eruption and CME 350 Aug. 01

Filament Eruption and CME 351 Aug. 01

Quando questa nube raggiungerà la  Terra il 2 Agosto 2014,  potrà causare disturbi nella magnetosfera,  nelle comunicazioni satellitari, blackout telefonici ed elettrici. Gli scienziati hanno calcolato che questa tempesta solare potrà alterare il campo magnetico terrestre, creando anche aurore boreali nel cielo.

Redazione Segnidalcielo

—————————–

 

 

SHARE
RELATED POSTS
L’asteroide 2017 AG13 passa a poca distanza dalla Terra. Un impatto di AG13 avrebbe distrutto una città intera!
NASA: anomalie nel Sistema Solare sono dovute alla presenza di una stella oscura, compagna del Sole
L’Anomalia del Sud Atlantico conosciuta come il Triangolo Maledetto, minaccia i satelliti

Comments are closed.