Home Esplorazione spaziale Molte persone sono misteriosamente scomparse per la formazione di PORTALI DIMENSIONALI

Molte persone sono misteriosamente scomparse per la formazione di PORTALI DIMENSIONALI

58
0

Come parte delle sue continue indagini su Missing 411, David Paulides è stato intervistato recentemente da Coast to Coast AM sulle sue ultime scoperte riguardanti alcuni dei casi più bizzarri di persone disperse, scomparse misteriosamente e che lui stesso ha indagato. Molti di questi casi di persone scomparse, hanno lasciato più domande che risposte.

Risultati immagini per time travel, stargate,

Esiste una tecnologia che può indirizzare questi portali su individui mirati

David ha scoperto che molte aree in cui le persone sono misteriosamente scomparse sono inclini alla formazione spontanea di portali dimensionali.  Inoltre, alcuni ex militari di alto rango e addetti ai lavori, hanno rivelato che esiste una tecnologia del Pegasus Project (Tecnologia degli Stargate) che può indirizzare questi Portali su individui mirati e farli scomparire, come un vero teletrasporto. Dave Paulides ha trascorso più di vent’anni nelle forze dell’ordine e in posizioni dirigenziali nel settore tecnologico. Ha conseguito due lauree presso l’Università di San Francisco ed è l’autore dei libri Missing 411. Questa serie di libri è stata esaminata da alcuni dei migliori professionisti della ricerca e del salvataggio, giornalisti investigativi, conduttori radiofonici e televisivi e giornalisti del Nord America.

Progetto PEGASUS

Esiste una organizzazione segreta chiamata Progetto Pegasus che ha fatto diversi tipi di test tra il 1968 e il 1976, test che sono stati sostanzialmente motivo per viaggiare nel tempo e nello spazio e possibilmente attraverso universi paralleli. Qualcuno potrebbe credere a qualcosa di così incredibile e fantastico? Secondo l’esatta definizione che ha dato l’Avvocato Andrew Basiago, è stato un progetto classificato e sviluppato dall’agenzia americana di difesa dedicata alla ricerca la DARPA.

Risultati immagini per Viaje en el Tiempo: Proyecto Pegasus

Time Travel Technology e Accesso quantistico al teletrasporto di Tesla

I portali che si collegano ad altri punti, in altri luoghi, nel tempo e nello spazio, sono apparsi in molti libri, film e videogiochi. Alcuni di loro si collegano a luoghi lontani, altri viaggiano indietro o avanti nel tempo e il più potente a dimensioni diverse. Secondo due informatori, il Dipartimento della Difesa ha sviluppato Time Travel Technology (tecnologia per viaggi nello spazio-tempo e dimensioni parallele) più di 40 anni fa. Già nel 1967, il governo degli Stati Uniti avrebbe utilizzato un’installazione dedicata a questo e costruita sulla base dell’accesso quantistico di Tesla. 

Questa tecnologia è stata utilizzata per mantenere segreta la costruzione di installazioni militari, oltre a offrire vantaggi politici ed economici sapendo cosa riserva il futuro. Alcuni dicono che la CIA abbia confiscato i documenti di Tesla sul teletrasporto poco dopo la sua morte. Sembra che la DARPA e Pentagono, gestiscono alcuni STARGATE nascosti nella basi segrete sotterranee e possono teletrasportare individui che vengono presi di mira.

di Massimo Fratini

Redazione Segnidalcielo