Home Esplorazione spaziale MARTE, ricercatori scoprono una BASE EXTRATERRESTRE nella Mawrth Vallis

MARTE, ricercatori scoprono una BASE EXTRATERRESTRE nella Mawrth Vallis

3158
0

I cacciatori di UFO affermano di aver scoperto una base extraterrestre su Marte in una nuova fotografia della NASA di HiRISE, una telecamera situata a bordo del Mars Reconnaissance Orbiter.

HIRISE è una telecamera da 40 milioni di dollari ed è stata costruita da Ball Aerospace & Technologies Corp sotto la direzione del dipartimento lunare e planetario dell’Università dell’Arizona. È costituito da un telescopio riflettore di 0,5 metri di diametro, il più grande di qualsiasi missione interplanetaria. Permette di fotografare con una risoluzione superiore a 0,3 metri, differenziando oggetti di 1 metro di diametro.

Il ricercatore Scott Waring, che ha fatto la scoperta, ha dichiarato: “Mentre guardavo una fotografia di Marte, ho trovato un’area accidentata di terra che sembrava essere stata creata dalle miniere. Poi ha trovato una grande struttura lungo una collina, con altre strutture nelle vicinanze. C’era anche la lettera B o l’eventuale T3 in maiuscolo su una collina. Questa è forse la prova assoluta che esseri intelligenti vivevano, prosperavano e forse morivano su Marte. “

Il teorico della cospirazione ha ipotizzato come la lettera B potesse essere una parola completa nella sua lingua o un simbolo importante. Ha anche aggiunto che:

Questa è una possibile prova che antiche civiltà extraterrestri hanno vissuto, per un periodo di tempo su questo pianeta, dopo il cataclisma.”  Sebbene la lettera “B” o “T3” rappresenti molte cose sul pianeta Terra, l’appassionato di UFO non crede che significhi “B” o “T3”.

Waring ha utilizzato un software di imaging sofisticato per migliorare la strana anomalia di Marte rilevato in un enorme foto panoramica. Ha detto: “Puoi vedere molto chiaramente sulla collina marziana qualcosa di strano”. Quindi ha esaminato un’altra strana “struttura” vicino all’apparente forma di B o T3.

La forma si distingue per avere linee rette, qualcosa generalmente associato a un design intelligente.  Queste due presunte strutture aliene si trovano nella valle di Mawrth Vallis. Waring ha anche discusso di una forma che ricorda vagamente un triangolo che si trova sul lato sinistro dell’anomalia.

“C’è sicuramente al 100% qualcosa che è sepolto in quella particolare area. Puoi vagamente osservare come c’è un oggetto triangolare con qualcosa di sepolto al suo centro. ” Le affermazioni stravaganti hanno rapidamente attirato dozzine di commenti, poiché le strutture sorprendenti non possono essere spiegate come trascurate dalla NASA.  Siamo di nuovo di fronte a un muro? Alla disinformazione? O è ancora più chiaro che sta accadendo qualcosa di reale su Marte ed è tempo di smascherare tutto?

Redazione Segnidalcielo