UFO

L’obiettivo del “potere occulto” è creare una generazione di giovani che crede ad una reale “Minaccia Aliena” dallo spazio

Il Dr. Steven Greer  e la ricercatrice Carol Rosin, si sono  confrontati durante una intervista realizzata 13 maggio 2016, per quanto concerne le nuove informazioni critiche e urgenti riguardanti il Movimento Disclosure. C’è stata una grande escalation dai campi della “disinformazione” nel settore pubblico e dei media.  Secondo il Dr. Steven Greer, una bufala orribile viene dirottata su tutti noi che combattiamo il Cover-UP e la disinformazione sugli UFO e la presenza Aliena.

La disinformazione è stata volutamente diffusa in tutti gli Stati Uniti e nel mondo, anche attraverso alcuni personaggi che si trovano nella comunità ufologica. Il Dr. Greer e Carol Rosin parlano della più grande menzogna mai orchestrata contro la Comunità internazionale del Disclosure Project. Nell’intervista di Steven Greer, (video sotto) si discutono alcune buone notizie circa i nuovi sviluppi di tecnologie e dispositivi free energy.

Di seguito alcuni punti salienti tratti da l’intervista:

“L’esercito è coinvolto nei rapimenti e mutilazioni di animali. Le abductions e la mutilazione degli animali vengono eseguiti da squadre speciali (NRO-Delta Force) che programmano ed eseguono i rapimenti utilizzando sistemi ad alta tecnologia classificati, compresi velivoli ad antigravità.  Tutte le informazioni che riguardano gli alieni, che sono coinvolti in rapimenti e mutilazioni, è tutta una bufala – commenta Greer – Ci sono Senatori del Governo USA che sono coinvolti nel progetto segreto alieno di false flag, cercando di convincere gli altri senatori della necessità di creare una falsa manifestazione di bandiera (contro gli alieni) al fine di controllare le masse.

Uno strumento che si rivela utile per convincere le masse a stare dalla parte del Governo segreto-occulto schivista e nazi fascista, sono i film.  Il primo film ‘Independence Day’ uscito nel 1996 è uno “script” utile per vedere come la gente reagisce alla minaccia aliena. Lo scopo del secondo film ‘Independence Day: Resurgence‘, che tra qualche mese sarà nelle sale cinematografiche, è quello di reclutare persone per un futuro esercito di “convinti”… della (finta) minaccia aliena. 

Tom DeLonge, il Co-fondatore del gruppo musicale pop punk Blink-182, è stato assunto dagli addetti ai lavori del Pentagono al fine di diffondere disinformazione su UFO e alieni ai più giovani. L’obiettivo? Vogliono una generazione di giovani, che crede che ci sia una minaccia aliena dallo spazio. Infine, Steven Greer dichiara che “vi è un’operazione false flag “cosmica” in corso, che porterà ad una guerra interplanetaria, Umani contro Alieni.”  E voi da quale parte sarete?

Redazione Segnidalcielo

[ot-video][/ot-video]

SHARE
RELATED POSTS
Ufo sigariforme immortalato sopra Città del Messico!
Base ALIENA sotterranea “Top Secret”nel Parco Nazionale di Yellowstone?
Messico: nuovo avvistamento UFO sul vulcano Popocatepetl

Comments are closed.