UFO

L’Indian Air Force cerca di intercettare un UFO al confine con il Pakistan

 Come riportato dalle agenzie di stampa India Times e Timesnow.tv, l’aviazione militare Indian Air Force ha fatto decollare un caccia intercettore Su-30MKI dopo che i radar avrebbero rilevato la presenza di un oggetto volante non identificato che volava in direzione del Pakistan, esattamente in prossimita’ del confine con il distretto dell’ Amritsar. L’UFO si sarebbe anche avvicinato a due velivoli civili che sorvolavano quella zona.

L’Indian Air Force sta ancora indagando sull’ incidente avvenuto all’inizio di questa settimana che avrebbe coinvolto anche un aereo da trasporto Antonov A-32 durante la fase di atterraggio presso l’aeroporto di New Delhi.

immagini di repertorio

L’incidente sarebbe avvenuto quando i radar avevano agganciato un UFO nei pressi di Amritsar, che si muoveva lentamente verso il confine internazionale con il Pakistan”.  In quell’occasione era stato fatto decollare un Sukhoi- SU30MKI dalla base di Halwara, secondo quanto riferito dalla IAF . Mentre l’aereo era in fase di decollo,al traffico aereo era stato chiesto di portarsi ad una quota tra gli 8 e i 10 mila metri di altezza, dato che  l’UFO si trovava a 8 mila metri.  La DGCA (il dipartimento per il controllo del traffico aereo indiano) sta esaminando l’incidente insieme all’Indian Air Force.

Redazione Segnidalcielo

 

SHARE
RELATED POSTS
NASA, la ISS registra misteriosi “dischi bianchi” nell’Atmosfera Terrestre. Gli esperti di UFO: “sono Portali Alieni”
Argentina: un Meteorite esplode nei cieli di Santa Fe e provoca un terremoto
Enormi oggetti vengono fotografati mentre “escono” dal Sole

Comments are closed.