UFO

Leonard Nimoy (Spok): “Star Trek utilizzata per preparare il pubblico al contatto extraterrestre”

È tornata alla luce una interessante intervista con il leggendario Leonard Nimoy, attore della famosa serie di Star Trek.  L’intervista è stata registrata a metà degli anni ’90 in un programma radiofonico paranormale e non era mai stata trasmessa. In quella circostana Nimoy parlava della serie televisiva Star Trek come parte di un programma sulla rivelazione e preparazione al contatto extraterrestre.

Durante l’intervista, il famoso attore Nimoy spiega come è stato avvicinato durante la registrazione della prima stagione di Star Trek da parte di diversi uomini misteriosi, persone che gli hanno detto che la spettacolare serie popolare in televisione veniva utilizzata per preparare il pubblico ai contatti extraterrestri

Immagine correlata

Nimoy afferma inoltre che il personaggio di Spok è stato creato appositamente per portare questo importante messaggio e per educare il pubblico che gli alieni umanoidi sono amichevoli e non esseri da temere. Di seguito un frammento dell’intervista pubblicata da Extranotix Misterio.

Redazione Segnidalcielo

SHARE
RELATED POSTS
Messico: spettacolare video registrato a Taxco mostra una sfera di luce volare tra le abitazioni
Aerei da combattimento cercano di intercettare un UFO nei pressi di Nova Zagora, Bulgaria
Scoperte altre Piramidi in Antartide attraverso immagini satellitari

Comments are closed.