Anomalie Spaziali Earth Changes

L’Eclissi solare del 21 Agosto 2017 potrebbe portare ad un “collasso di energia elettrica” pari a 9.000 megawatt

Un’eclissi solare totale attraverserà  il territorio degli Stati Uniti il 21 Agosto 2017, mentre una parziale sarà visibile in tutto il Nord America e in alcune parti del Sud America, Europa e Africa.

Quindi il 21 agosto 2017 tutto il Nord America sarà testimone di un eclissi solare, che in alcune parti degli Stati Uniti diventerà totale, come riporta l’agenzia spaziale NASA. L’evento è già stato soprannominato dalla stampa come la “Great American Eclipse”. Milioni di cittadini dei  quattordici stati americani che si trovano in quel giorno nel percorso dell’eclisse totale potranno godere di questo fenomeno spettacolare, in cui la Luna coprirà completamente il Sole per diversi minuti.

Eclissi Solare Totale 21 agosto 2017 (1)

La prossima eclissi totale di sole avverrà il 21 agosto del 2017. L’allineamento di Sole, Luna e Terra creerà una striscia di ombra, la cosiddetta fascia di totalità, che attraverserà da Est a Ovest parte degli Stati Uniti, con inizio in South Carolina e fine in Oregon

mappa_totalita_eclissi_usa_2017_-_espenak

Il fatto che l’eclissi totale si verificherà negli Stati Uniti sta creando un’aspettativa eccezionale da parte di astronomi, astrofili e appassionati di tutto il mondo. La copertura parziale del disco solare inizierà sulla terraferma, nella zona di Charleston, alle ore locali 12:17 circa (17:17 UTC) e raggiungerà la totalità alle ore locali 13:47 (18:47 UTC), per una durata di 1 minuto e 18 secondi circa, mentre quella massima sarà registrata tra Kentucky, Missouri e Illinois, dove la Luna oscurerà del tutto il Sole per circa 2 minuti e 40 secondi.

Risultati immagini per eclisse solare agosto 2017

Sarà visibile in una striscia di 150 chilometri di larghezza che attraverserà il paese dalla costa ovest fino alla costa est, da Lincoln Beach, nello stato dell’Oregon, a Charleston, South Carolina. L’agenzia spaziale afferma che questa striscia passerà attraverso gli stati di Oregon, Idaho, Wyoming, Montana, Nebraska, Iowa, Kansas, Missouri, Illinois, Kentucky, Tennessee, Georgia e Nord e Sud Carolina.

Coloro che sono fuori da tale zona potranno osservare solo un’eclisse parziale in cui la luna coprirà solo una parte del disco solare. Questo fenomeno può essere visto in tutti gli Stati Uniti e in alcune parti del Sud America, Europa e Africa.

La “grande eclissi solare” potrebbe creare una perdita di energia di poco più di 9.000 megawatt di potenza

Il fenomeno, che si terrà il 21 agosto, potrebbe distruggere un volume di energia che potrebbe fornire sette milioni di case, secondo le stime del quotidiano Bloomberg.  Come deto sopra questo evento è conosciuto come il “Great American Eclipse” che haoscurerà i cieli degli Stati Uniti e che potrebbe avere un forte impatto sulle aziende agricole solari e pannelli solari collocati sul vasto paese, soprattutto sui tetti delle case, dichiara Bloomberg.  Secondo i media, questo potrebbe creare una perdita di un paio d’ore di un volume di produzione di energia elettrica che sarebbe sufficiente a fornire circa sette milioni di case.

Immagine correlata

 Questo evento raro che oscura completamente il Sole, si sposterà da una striscia larga 112 chilometri che attraverserà gli Stati Uniti dalla costa ovest a est, da parte dello Stato di Oregon e South Carolina.

Bloomberg ha calcolato che, durante il suo percorso, il fenomeno potrebbe distruggere più di 9.000 megawatt di energia che alimenta case, industrie, allevamenti chesi almentano grazie ai pannelli solari, ed è l’equivalente alla produzione di nove reattori nucleari. A questo proposito, Bloomberg cita ad esempio lo stato della California, dove l’energia generata dal sole a volte copre fino al 40% delle esigenze quotidiane dei cittadini.

A cura della Redazione Segnidalcielo



SHARE
RELATED POSTS
Il ritorno dei “pilastri di luce”, fenomeno correlato al cambiamento della risonanza della Terra
Marte: il Rover Curiosity fotografa un misterioso oggetto scuro
Stephen Hawking avverte che l’Intelligenza Artificiale potrebbe “Sostituire gli Umani”

Comments are closed.