Anomalie Spaziali

L’Anomalia del Sud Atlantico conosciuta come il Triangolo Maledetto, minaccia i satelliti

L’Agenzia Spaziale Europea e la NASA, sono preoccupate per i frequenti black out che stanno colpendo i satelliti che passano sopra il famoso Triangolo delle Bermude e nel tratto del sud Atlantico, dove appunto avvengono delle misteriose anomalie magnetiche.

Non sono solo i satelliti ad essere colpiti ma anche il Telescopio Spaziale HUBBLE, che ultimamente ha subito diverse avarie nella strumentazione che risulta essere molto delicata e complessa, per via del puntamento elettronico del telescopio.

anomaly2

anomalia_hubble

Quindi, cosa succede all’Hubble nella regione misteriosa, conosciuta come la South Atlantic Anomaly? Quando i satelliti attraversano questa zona sono bombardati da sciami di particelle di energia intensamente elevati. Ciò può produrre “difetti” nei dati astronomici, malfunzionamento dell’elettronica di bordo. Inoltre, spesso e volentieri, gli stessi satelliti, passando sopra queste zone dove si verificano le anomalie, possono subire dei veri e propri black-out,  rimanendo spenti e trovando impreparati per settimane i ricercatori degli enti spaziali ESA e NASA.

maxresdefault

anomaly5

Infatti all’ESA, credono che ci sia un collegamento tra lo spazio, il cosmo,  e il famigerato “Triangolo delle Bermuda”, dove un certo numero di aerei e navi, sono scomparsi in circostanze misteriose! Esiste una connessione tra l’Anomalia del Sud Atlantico, il Trangolo delle Bermude e il Cosmo? Forse si tratta di un enorme Stargate, ovvero un portale spazio-temporale molto simile ad un Worm Hole che è attivo  ed è connesso con il cosmo? Da parte dell’ESA sono in corso accertamenti e analisi più approfondite su queste anomalie del pianeta Terra, soprattutto in questa zona dell’Atlantico, ma per ora, gli stessi scienziati della NASA e dell’ESA, non sanno come giustificare tale flusso di energia connesso con lo spazio.

Scirtto da Massimo F.

Redazione Segnidalcielo

—————————————–

SHARE
RELATED POSTS
Gli astronomi hanno scoperto un nuovo Asteroide. Passerà vicino alla Terra nella notte del 18 -19 settembre 2013
NASA: trovata acqua in un pianeta nano del sistema solare
NASA: il 5 Marzo 2016 la Terra incontra l’Asteroide 2013 TX68

Comments are closed.