paranormale

La voce misteriosa di uno “spirito” ha salvato la vita ad una bambina

Si tratta di un fatto quasi indiscutibile, il fatto che viviamo in un mondo in cui il male sembra regnare, dove gli esseri umani sembrano aver dimenticato le loro vere origini e ceduto alle forze oscure. Ma in mezzo a tanta crudeltà, ci sono storie vere di veri e propri miracoli di sopravvivenza con interventi angelici, esperienze di premorte e altri esempi positivi ed edificanti di manifestazioni spirituali. 

 angelo1

Una di queste esperienze straordinarie è il “terzo fattore uomo”, un fenomeno ben documentato dagli astronauti, aviatori, alpinisti, subacquei, soldati.  Molti dicono che il “terzo fattore uomo” non è altro che un amico immaginario. Altri dicono che è una forma di intervento divino che rappresenta il tuo angelo custode. Ma in tutti i casi le persone sono in grado di identificare il soggetto enigmatico come ad esempio,  un caro defunto.

Una storia incredibile, di sopravvivenza che nessuno potrà mai immaginare, una storia che è rapidamente diventata virale nei media tradizionali e social network. 

Sabato 7 Marzo 2015, un bambino di 18 mesi è stato salvato all’interno di un veicolo, che si è schiantato contro una barriera di cemento armato di un ponte, il giorno prima, ovvero la sera di Venerdì 6 Marzo. L’autovettura si trovava all’interno di un fiume con acque gelide, nello stato dello Utah (USA). Ma la cosa più sorprendente è che una voce misteriosa ha aiutato i servizi di emergenza a trovare il bambino, incastrato nell’abitacolo. Ma vediamo meglio i fatti come si sono svolti, raccontati dalla Polizia locale.

Il miracolo di Utah

Jennifer Lynn Groesbeck di 25 anni, stava tornando da una visita da parenti con la figlia Lily Groesbeck, 18 mesi quando la sua auto, per motivi sconosciuti e ancora da appurare, ha colpito una barriera di cemento di un ponte. L’auto dopo l’urto è caduta nelle acque gelide di un fiume che si trova a Spanish Fork , circa 80 miglia a sud di Salt Lake City, Utah. Quattordici ore dopo, un pescatore ha visto il veicolo su un terrapieno roccioso e rapidamente ha allertato i servizi di emergenza. Il luogo in cui il veicolo era caduto, aveva un accesso difficile a causa della barriera di cemento in aggiunta a quella primaria.

misteriosa voce0

Quando le autorità sono arrivate ​​sul luogo dell’incidente,  hanno trovato il corpo di una donna adulta all’interno del veicolo. Ma la sorpresa è stata grande e inaspettata, quando gli agenti di polizia presenti sul posto, hanno trovato una bambina viva, ancora seduta sul seggiolino, appesa a testa in giù. La cosa più incredibileè che la sua testa era a pochi centimetri sopra le acque gelide del fiume che aveva sommerso l’autovettura. Purtroppo era troppo tardi per la signora Lynn, la mamma della bambina, che è stata uccisa da un colpo alla testa subito dopo l’incidente.

 Ma come è riuscita a sopravvivere la bambina all”incidente, poi nella fredda notte, senza cibo né acqua, indossando solo una camicia, con temperature vicine al congelamento?  Ma un pò sorprendentemente non è stato l’unico miracolo.

Una voce dall’aldilà?

Quattro agenti di polizia hanno risposto a una chiamata di emergenza riguardante un veicolo che si è schiantato sulla riva di un fiume in Spanish Fork. Secondo Fox News, durante la fase di soccorso, gli ufficiali della Polizia hanno detto di aver ascoltato una voce femminile che diceva: “Aiutami, aiutami”, così come il fatto strano di aver ascoltato suoni strani e misteriosi provenienti dall’interno del veicolo. La polizia ha affermato di aver percepito chiaramente una “voce di aiuto” e poi dopo sono andati a vedere se qualcuno era dentro la macchina che aveva bisogno di aiuto. Con sua grande sorpresa, la Polizia ha trovato la bambina di 18 mesi bloccata nel suo seggiolino, incosciente ma viva, mentre sua madre era morta già da molte ore.  La voce misteriosa ha aiutato i soccorsi ad individuare la bambina all’interno del veicolo, tra cui un ufficiale che ha risposto alla chiamata di soccorso.

misteriosa voce1

 

“C’era qualcosa che ci parlava nelle nostre teste”, ha detto il funzionario di polizia Tyler Beddoes. “Per me era chiaro come il giorno, mi ricordo distintamente di aver sentito una voce. Il sergente Dewitt ha detto alla radio: “Stiamo cercando di trovare il punto dell’incidente….ci stiamo sforzando per arrivarci “. Come si spiega questo? Non lo so. “

 

Nessuno della polizia sa da dove provenisse la voce, o di chi stava chiedendo aiuto. Sono anche convinti che si trattava di un vero e proprio miracolo, soprattutto del fatto che Lily è sopravvissuta all’incidente. Secondo ABC News, nessuno potrebbe spiegare cosa fosse la voce, perché la donna era morta e la piccola bambina era debole. Secondo una ulteriore indagine, è stato stabilito che l’incidente è avvenuto alle ore 22:30 circa del 6 Marzo e questo evento ha suscitato grande scalpore sui social network, dove alcuni credono che la voce proveniva dall’aldilà,  che forse fosse stato un angelo ad aver salvato la vita di Lily.

misteriosa voce2

“C’erano alcune persone sopra il ponte, ma i tre ufficiali hanno dichiarato che la voce è stata ascoltata prima di arrivare all’autovettura” ha detto il tenente Matt Johnson. “Abbiamo sollevato la macchina con i tre ufficiali e i vigili del fuoco. Solo quandp l’auto è stata sollevata e messa di traverso, abbiamo visto la bambina sul sedile posteriore. “

Spirito o angelo custode?

Come detto sopra, molte persone credono che certi spiriti appaiono durante incidenti come questo, ma ci sono casi in cui sono state viste misteriose presenze fare la loro comparsa per salvare la vita di una intera famiglia, proprio in un momento in cui le vittime non potevano aiutare se stessi o altri.

Poteva allora essere un angelo custode o uno spirito protettivo che si è occupato di salvare la piccola Lily, mantenendola calda e al sicuro fino a quando i soccorsi sono arrivati,  guidandoli fino al luogo dell’incidente giusto in tempo per salvarla?

Molti credono che la voce misteriosa era il suo angelo custode, un essere etereo che lavora per garantire la vita di una persona. Queste guide invisibili, sono coloro che si prendono cura di salvaguardare la vita,  quando le circostanze sono davvero complicate o in pericolo estremo.  A volte possono influenzare le azioni quotidiane di una persona, riportandola ad una direzione o una strada più positiva.

spirito salva bambino

Un vero miracolo

Ma lasciando da parte le teorie della voce misteriosa ascoltata dai quattro poliziotti, un vero miracolo o qualcuno ha salvato la vita alla piccola Lily, e la realtà è che si tratta di una storia assolutamente incredibile. Non perché la bambina sarebbe sopravvissuta ad una situazione che in circostanze normali sarebbero morta, non perché può essere una nuova storia soprannaturale, ma quattro agenti di polizia hanno testimoniato pubblicamente e quindi dichiarato che era impossibile che una bambina di 18 mesi sia sopravvissuta a quelle temperature gelide. Per la famiglia Groesbeck e la Polizia di Spanish Fork è senza ombra di dubbio che qualcosa di ultraterreno ha salvato la vita di Lily. Se fosse un atto angelico, un incontro spettrale, un’allucinazione collettiva o illusione, non ha molta importanza in quanto la piccola Lily è ancora viva.

Lo spirito della madre ha salvato la vita della sua bambina? O si tratta semplicemente di una anomalia acustica che esisteva solo nella mente degli agenti di polizia? Fatto sta che il miracolo è avvenuto e un angelo ha salvato la bambina.

Scritto da Miguel Hernandez

Redazione Segnidalcielo

SHARE
RELATED POSTS
Bimbo fantasma ripreso in un centro commerciale in Cile
Scienziato inventa la tecnologia per vedere gli “esseri multidimensionali”
Inquietante “presenza” registrata da un cameraman all’interno di un ospedale psichiatrico

Comments are closed.