Anomalie Spaziali

La sonda spaziale SDO della NASA fotografata enorme oggetto sferico vicino al Sole

Il 26 gennaio 2016, la sonda spaziale SDO della NASA,  ha catturato un misterioso ed enorme oggetto sferico vicino alla superficie del Sole.  Si tratta forse di una anomalia dovuta alla presenza di un qualche oggetto gigante che appare accanto al Sole, raccogliendo l’energia proveniente dalla stella, oppure si tratta di una bolla di gas con vortice di plasma, proveniente dalla corona solare?

Questa anomalia ci ricorda quella del famoso e massiccio oggetto sferico scuro, fotografato sempre dalla SDO della NASA vicino al Sole  l’11 marzo 2012.

Questo fenomeno è unico nel suo genere ed è così interessante che ancora una volta si pone il problema, se questi oggetti siano dovuti a perturbazioni provenienti dal Sole, o forse si tratta dell’effetto di una anomalia spazio-temporale telecomandata da enormi astronavi extraterrestri, o che questi ultimi utilizzano il Sole come fonte di energia?

anomalia solare1457

anomalia solare1458

Alcuni esperti avanzano l’ipotesi che questo tipo di anomalie, di cui l’ultima registrata nel mese di marzo 2012, possano essere la causa (o l’effetto) di una perturbazione gravitazionale dovuta alla presenza della stella Nemesis cui orbitano intorno alcuni pianeti, tra cui Nibiru. Ma ribadiamo che sono solo ipotesi.

Queste immagini (vedi il video sotto) sono state prese dal sito web  Helioviewer.org e dalla sonda solare SDO della NASA. (helioviewer.org – sdo.gsfc.nasa.gov).

Redazione Segnidalcielo

[ot-video][/ot-video]

 

SHARE
RELATED POSTS
La NASA lancia un missile verso la Cometa ISON
Le Placche tettoniche della Terra si stanno muovendo più rapidamente
Allarme NASA: i detriti della Cometa ISON colpiranno la Terra il 28 novembre 2013

Comments are closed.