Home Anomalie Spaziali La sfera di colore verde che ha solcato i cieli del Sud...

La sfera di colore verde che ha solcato i cieli del Sud America non era un UFO ma una meteora

10
0

A riferire la notizia riguradante l’avvistamento di una enorme meteora, scambiata per un UFO, è stato il ricercatore Andrea Perez Simondini.

L’enorme oggetto infuocato che ha illuminato i cieli di Argentina, Uruguay e Brasile, la notte del 30 luglio 2015,  non è stato un fenomeno ufologico ma bensì una meteora. Finora non è emerso alcun verdetto ufficiale dal centro astronomico di Brasilia, ma pare proprio che quell’enorme oggetto era una grosso frammento di meteorite.

meteor_1

meteoro

In quest’ultimi giorni vengono registrati molti impatti meteoritici in tutto il mondo,  e  quello avvenuto in IRAN è stato uno degli utlimi eventi disastrosi dopo il 13 Febbraio 2013, quando nella città di Cheliabynsk accadde ciò che tutti sappiamo. Uno di questi bolidi è stato visto attraversare i cieli dell’Argentina, Uruguay e Brasile (Rio Grande do Sul), suscitando molto stupore tra i residenti locali e ovviamente le solite speculazioni sui social network.
Come riportato dal ricercatore Andrea Perez Simondini, la palla di fuoco farebbe parte dello sciame meteoritico proveniente dalle Aquaridi particolarmente visibile nell’emisfero sud del nostro pianeta.

Redazione Segnidalcielo

[ot-video][/ot-video]

[ot-video][/ot-video]