Minacce dallo Spazio

La Russia sta progettando un bombardiere per “attacchi nucleari” dallo spazio

In Russia si sta elaborando il progetto per costruire un bombardiere ipersonico, che può colpire dallo spazio vicino all’orbita terrestre. Lo ha affermato il professore dell’Accademia Militare delle Forze Strategiche Missilistiche, il colonnello Alexey Solodovnikov, il quale dirige lo sviluppo del propulsore del jet di prospettiva.

L’idea è questa: decollerà da comuni aeroporti, pattuglierà lo spazio aereo, su comando si alzerà verso lo spazio per compiere attacchi, compresi raid con armi nucleari, e ritornerà alla sua base. Si tratta di un aereo strategico.” — ha detto Solodovnikov, spiegando che il jet sarà in grado di raggiungere qualsiasi parte del mondo nel giro di 1 o 2 ore.

Coinvolgiamo l’Istituto centrale aerodinamico perché ci aiuteranno con la fusoliera, ora stiamo determinando le caratteristiche del velivolo. Credo che la sua massa sarà di 20-25 tonnellate, in modo da essere un jet d’attacco. Avrà una velocità superiore a quella del suono in modalità d’attacco.” — ha evidenziato Solodovnikov. Ha chiarito che si inizierà a realizzare il propulsore del jet a partire dal 2018 ed entro il 2020 dovrebbe essere creato un prototipo funzionante.

Redazione Segnidalcielo

fonte

SHARE
RELATED POSTS
Deep Impact: distruzione preventiva per scongiurare l’impatto di un Asteroide
La NASA può realmente prevedere l’IMPATTO di un Asteroide sul Pianeta Terra?
Strani oggetti in fiamme che si muovono lentamente cadono dai cieli

Comments are closed.