UFO

La prova definitiva che 7.000 anni fa antichi popoli adoravano divinità “Rettile”

Il video che vi presentiamo è la prova definitiva che 7.000 anni fa, antichi popoli adoravano la divinità “rettile”. Ma come? Erano queste statuette il risultato di arte antica? Erano oggetti puramente decorativi o un prodotto della fantasia?  La cultura Ubaid effettivamente vedeva esseri lucertola far parte della loro comunità. È interessante notare che la prova del culto del rettile non si trova solo in antichi siti della Mesopotamia, ma anche in numerose antiche culture di tutto il mondo.

Il sito archeologico di Al Ubaid

Le enigmatiche statuette di 7 mila anni fa, scoperte dagli scienziati in Mesopotamia, mostrano una somiglianza con le moderne raffigurazioni di umanoidi rettiliani, ma alcuni hanno persino suggerito che il culto degli Dei Rettili è strettamente collegato agli Anunnaki- Nephilim.

Le statuette sono state scoperte presso il sito archeologico di Al-Ubaid. Il periodo di Ubaid è un periodo preistorico della Mesopotamia, il luogo dove a detta di molti, la civiltà moderna è stata lanciata con i Sumeri.  La cultura Ubaidian in Mesopotamia si crede che possa risalire a circa 4.000 e 5.500 aC. Stranamente, proprio come con i Sumeri, l’origine della cultura Ubaidian rimane un mistero profondo per i moderni studiosi di oggi.

È interessante notare che, secondo gli studiosi, è stato durante questo periodo che molti progressi sono stati fatti dalla società antica. Durante questo periodo, i nostri antenati cominciarono ad agire e pensare in modo diverso. Questa evoluzione del pensiero ha portato la cultura Ubaid verso il miglioramento sociale; piccoli insediamenti divennero grandi città; metodi di irrigazione sono state costruiti con tecniche molto avanzate; gli strumenti, utensili ed altro sono stati aggiornati con elementi nuovi e tecnologicamente più evoluti. Ma tutto questo in combinazione, ha portato alla costruzione dei primi edifici monumentali.

Tra i numerosi reperti rinvenuti nel sito antico di Ubaid, ci sono misteriose figure umanoidi con strane caratteristiche simili a lucertole, sia uomini che donne. Tutto questo ha fatto rimanere basiti i ricercatori. Le caratteristiche lucertola come visto nelle statuette, sono differenti da qualsiasi statuetta o altri reperti antichi precedentemente scoperti.

Le statuette raffigurati figure umanoidi con facce a punta e gli occhi a mandorla, hanno fatto rimenre a bocca aperta gli archeologi, ma nessuna spiegazione è stata data sul motivo per cui la cultura Ubaid ha reso queste strane figure rettili cosi importanti, tanto da essere adorate da questi popoli.

Guardando indietro alla nostra storia, troveremo che il culto del rettile non è solo una esclusiva per l’antica Mesopotamia. In realtà, simili creature Lucertola, sono presenti in molte culture antiche, da Quetzalcoatl a Kukulkan, che erano divinità Azteche e Maya e  venivano rappresentate sotto forma di un serpente. In antiche incisioni rupestri di questi popoli sudamericani, si trovano in tutto il mondo raffiguranti strani esseri simili a lucertole o comunque rettili, non a caso identici alle statuette ritrovate nella cultura Ubaid.

lucertola-titolo

È interessante notare che gli antichi Sumeri rappresentavano una delle loro più antiche e importanti divinità, ovvero ‘Enki’, come un dio serpente. In epoche successive, il simbolo del serpente è stato adottato nella “confraternita del serpente”, società segreta che si riferisce a Satana.

Se si viaggia a metà strada in tutto il mondo, dalla Mesopotamia alla costa del Pacifico, troveremo dettagli molto interessanti nella cultura degli indiani Hopi. Secondo la leggenda, 5000 anni fa, una pioggia di meteoriti ha causato la nanascita di misteriosi esseri, descritti dalla gente locale come esseri “lucertola”. Questi esseri dall’aspetto rettiliano, cercavano rifugio in luoghi sotterranei. Queste creature sarebbero responsabili della costruzione di una rete complessa di gallerie situate sotto Los Angeles, utilizzando tecnologie avanzate che potrebbe anche fondere la roccia.

Redazione Segnidalcielo

_ _ _ _ _ _ _ _ _ _ _ _ _ _ _

[ot-video][/ot-video]

[ot-video][/ot-video]

SHARE
RELATED POSTS
Normandia: presunta flottiglia UFO avvistata e filmata nei pressi delle scie chimiche
Giappone: donna cerca il suicidio buttandosi tra i binari, ma il corpo scompare misteriosamente
Scoperti i “Campi di Torsione” di Tesla nelle Piramidi Visoko in Bosnia

Comments are closed.