Archeologia Misteriosa UFO

La Porta del Sole di Tiahuanaco nasconde un grande segreto per l’Umanità

Situato in prossimità di uno dei più meravigliosi laghi sulla Terra, il Lago Titicaca, la Porta del Sole è stata costruita migliaia di anni fa da una cultura antica che abitava la moderna Bolivia, presso il sito archeologico di Tiahuanaco.

Da quando gli esploratori europei si sono imbattuti in enigmatiche strutture archeologiche, storici e turisti sono rimasti perplessi dalla Porta del Sole.

La maggior parte degli esperti concordano sul fatto che questo “portale” è stato creato da un unico blocco di andesite del peso di circa 10 tonnellate, ed è di circa 9,8 ft. (3,0 m) di altezza e 13 ft. (4,0 m) di larghezza.

Risultati immagini per Puerta del Sol, Tiahuanaco

In passato, la Porta del Sole era parte di un edificio più grande che è stato molto probabilmente trovato nella parte superiore della piramide di Akapana o al tempio Kalasasaya, dove ci sono diversi edifici che sono fatti dello stesso materiale della la Porta del Sole.

Il Gate del Sole ha raffigurazioni curiose  sulla sua superficie, il più riconoscibile è quello della divinità di Viracocha, che è raffigurato circondato da creature alate che si stanno per inginocchiare davanti a lui. Forse si tratta delle stesse raffigurazioni delle creature alate che vediamo nell’antica Mesopotamia? Ci sono 32 effigi con volti umani e 16 con teste di condor.

Immagine correlata

Risultati immagini per Puerta del Sol, Tiahuanaco

Viracocha è la grande divinità creatrice nella mitologia pre-Inca e Inca nella regione delle Ande del Sud America. Secondo la leggenda, Viracocha è salito dal Lago Titicaca durante il tempo delle tenebre per portare avanti la luce e ha creato la Luna il Sole e le stelle. Curiosamente, questa antica divinità si dice che abbia creato il genere umano attraverso la respirazione in pietre, ma la sua prima creazione erano i giganti senza cervello, un atto che lo ha lasciato scontento. Così ha distrutto con un diluvio universale tutto quanto e poi ha ricostruito tutto a nuovo, utilizzando pietre più piccole.

Immagine correlata

La porta non è mai stata finita, dato che gli esperti hanno trovato diverse figure incompiute come se gli scultori avessero frettolosamente lasciato da parte  una delle loro più belle strutture.

La Porta del Sole ha nella sua parte più alta a destra una crepa che divide la pietra in due. Si ritiene essere stata colpita da un fulmine, ma questa teoria non può essere verificata perché non ci sono segni di bruciature sulla pietra o all’interno della stessa.  Se diamo uno sguardo ad alcune delle leggende che menzionano i giganti, la porta era rotta come se fosse stata gettata a terra, per evitare che fosse violata, quindi è stata divisa in due parti. Questo rimane un mistero per gli archeologi.

Risultati immagini per Puerta del Sol, Tiahuanaco

Secondo la leggenda aymara, la porta nasconde un grande segreto. Per gli antichi Aymara la Porta del Sole sarebbe servita per aiutare l’umanità futura nei guai. Attualmente è uno dei più importanti monumenti di Tiahuanaco.

Redazione Segnidalcielo

 

SHARE
RELATED POSTS
Messico: UFO in formazione triangolare avvistato sulla città di Leon
LUNA, Strutture Aliene sono state fotografate dal Lander Chang’e 3 della Cina
Canada: avvistamenti UFO a Cambridge, Ontario

Comments are closed.