UFO

La NASA mostra la “Prova Innegabile” di un UFO che orbita intorno alla Terra!!

Il programma Gemini è stato il secondo programma spaziale degli Stati Uniti, sviluppato nei primi anni ’60 durante la corsa spaziale con l’Unione Sovietica.

Il progetto è iniziato nel 1965 dopo che l’agenzia spaziale statunitense aveva finalizzato il suo primo programma di volo spaziale, ovvero il progetto innovativo di Mercury, che aveva messo con successo i primi astronauti statunitensi in orbita.

Risultati immagini per Gemini, UFO

Il programma Gemini, a differenza del suo predecessore e della sua successiva prosecuzione con il programma Apollo, non ha prodotto tanto euforia nell’opinione pubblica, anche se gli sviluppi raggiunti nel progetto sarebbero stati di vitale importanza per lo sviluppo delle future missioni dell’Apollo e l’atterraggio sulla superficie della Luna.

Quindi lo scopo principale del programma Gemini era quello di dimostrare le possibilità del volo spaziale e di accoppiamento che verrebbero utilizzate più tardi durante le missioni di Apollo quando il modulo lunare si è separato dal modulo di comando in orbita intorno alla Luna e successivamente si incontra nuovamente con la nave spaziale degli astronauti che avevano lasciato la superficie lunare.

Immagine correlata

Immagine correlata

Un altro obiettivo delle missioni Gemini era quello di estendere la permanenza degli astronauti nello spazio fino a due settimane. Questo era anche più di quello che era necessario per le missioni di Apollo. Come si può vedere nelle immagini sopra, il progetto Gemini è stato di grande importanza, poiché ha aiutato l’umanità a raggiungere la luna e poi tornare a casa. Quindi Gemini è stato un vero e proprio trampolino d lancio nello spazio.

Una delle immagini più curiose scattate durante il progetto Gemini è stata presa nel 1966, durante la missione Gemini 10. Gemini 10 era una missione spaziale del programma Gemini eseguita nel 1966. Era l’ottavo volo del programma Gemini e il sedicesimo del programma spaziale americano.

La missione è durata 2 giorni, 22 ore, 46 minuti e 39 secondi. Durante il volo del Gemini X, gli astronauti a bordo scattarono una serie di immagini che più tardi sarebbero rimaste nascoste negli archivi della NASA. Una delle immagini mostra una luce misteriosa a destra della nave spaziale e il pianeta Terra sullo sfondo, a differenza di qualsiasi altra cosa nelle sue vicinanze.

L’immagine può essere visualizzata visitando il seguente link: http://tothemoon.ser.asu.edu/data_g/G10/Maurer/full/S66-45774_G10-M_f.png

 I cacciatori di ufo sono convinti che quello che è stato catturato nell’immagine dagli astronauti della missione Gemini era in realtà un’astronave Aliena, chiaramente distinguibile da tre “grandi” luci.

Quando si ingrandisce la fotografia, vediamo chiaramente un enorme oggetto con tre luci che gli esperti di UFO dicono che si tratta del sistema di propulsione della navicella spaziale aliena. Curiosamente, il maggiore Gordon Cooper, astronauta e membro del Progetto Gemini, testimoniando sotto giuramento alle Nazioni Unite ha dichiarato: “Credo che questi veicoli extraterrestri e i loro equipaggi stanno visitando questo pianeta provenienti da altri pianeti … La maggior parte degli astronauti sono stati sempre riluttanti nel discutere di UFO e Alieni, ma sappiamo anche i motivi… Si tratta del silenzio imposto dall’amministrazione spaziale e dal ministero della difesa”.

Nel 1965, Cooper ha comandato i Gemini 5. Questa missione era intesa per verificare che gli astronauti potessero sopravvivere nello spazio per 8 giorni, il tempo necessario per raggiungere la Luna. Così anche in quella circostanza fu scattata un’altra immagine estremamente interessante dallo spazio, in cui viene mostrato ciò che molti sostengono essere un’astronave spaziale, pilotata da esseri tecnologicamente avanzati, ma non della Terra.

A cura della Redazione Segnidalcielo




SHARE
RELATED POSTS
Imprenditore dell’USAF e della CIA parla di Razze Aliene e “Tecnologia Extraterrestre”
Irlanda: UFO registrato da una telecamera di sicurezza a Bangor – contea di Down
NASA: fotografati UFO nello spazio durante missione Shuttle STS 100

Comments are closed.