UFO

John Podesta: “CIA e Pentagono hanno impedito l’ascesa di Hillary Clinton che voleva rivelare la presenza Extraterrestre”

L’ex presidente della campagna di Hillary Clinton  John Podesta, è stato intervistato al programma TV “Ancient Aliens” a The History Channel per parlare di teorie della cospirazione e forme di vita aliene. Podesta nel programma ha parlato della sua ricerca della verità degli UFO nel corso della campagna della Clinton nel 2016, nel tentativo di convincere della necessità di declassificare tutti i documenti Top Secret sugli UFO e quindi dare risposte certe alle domande che molte persone si fanno su questo argomento.

a sinistra J. Podesta e a destra Hillary Clinton

Tuttavia, a un certo punto dell’intervista, il politico americano ha assicurato che anche Hillary Clinton era interessata all’argomento e che, se fosse stata eletta, avrebbe ordinato una completa declassificazione dei FILE TOP SECRET.  “Allo stesso modo, il Segretario Clinton era anche interessato all’argomento, e nel corso della campagna ha detto che, se eletto, avrebbe ordinato una revisione della più completa declassificazione”, cosi Podesta ha detto all’intervistatore del programma Ancient Aliens.

Nel controverso colloquio si dice che, se la Clinton avesse vinto, ci sarebbe stato un enorme cambiamento nella politica basata sul segreto del governo per quanto riguarda le indagini sugli UFO. Quindi Podesta assicura che questo cambiamento si sarebbe verificato con il futuro presidente.

John Podesta

“Il sistema di regolazione che crea il nostro sistema segreto sostiene che ciò che è segreto è segreto, confidenziale”, spiega Podesta. “I livelli più bassi di classificazione sono regolati e sono stati dall’amministrazione Truman per ordine esecutivo del presidente. Il presidente stabilisce le regole generali di classificazione, e alcuni presidenti sono stati più comunicativi, volevano meno segreti, altri volevano più segreti. È la differenza. “

La CIA e il Pentagono sono stati immediatamente allertati dalle dichiarazioni che Hillary Clinton stava facendo  durante la campagna elettorale, e che in caso fosse stata eletta presidente, sarebbero obbligati a fornire tutti i generi di informazioni per rivelare la presenza extraterrestre e i motivi per cui erano stati messi sotto copertura con il timbro del Cosmic Top Secret.

“John Podesta stava cercando di prepararci ad aprirci all’idea che non siamo soli nell’universo“, ha detto un teorico cospirazionista del programma Ancient Aliens. “Tutto ciò finì quando una persona diversa divenne presidente degli Stati Uniti. L’8 novembre 2016, Donald Trump è stato eletto come nuovo presidente degli Stati Uniti. I file UFO segreti non saranno divulgati.”

Quindi, l’elezione di Trump era davvero manipolata dall’interferenza russa? Oppure era una cospirazione perpetrata dalla CIA e dal Pentagono per impedire l’ascesa di Hillary Clinton? Oppure è stato tutto quanto scelto da esseri extraterrestri, nella speranza di proteggere la loro presenza per evitare una esposizione pubblica (prematura)e di conseguenza un impatto socio-culturale traumatico delper l’Umanità?

A cura della Redazione Segnidalcielo

SHARE
RELATED POSTS
Brasile: spettacolare avvistamento UFO durante partita di calcio Camerun-Brasile
Misteriose sparizioni nel “Triangolo delle Bermuda di Alaska”
Fotocamera di un ufficiale militare rivela l’immagine di un “embrione alieno”

Comments are closed.