Home In Primo Piano Isole Svalbard: le prime “rare” immagini del bunker dell’Artico che custodisce tutti...

Isole Svalbard: le prime “rare” immagini del bunker dell’Artico che custodisce tutti i semi del mondo!

285
0

Ed ecco le prime immagini del Bunker Artico, ovvero lo Svalbard Global Seed Vault (in italiano “Deposito globale di sementi delle Svalbard”) che ha la funzione di fornire una rete di sicurezza contro la perdita botanica accidentale del “patrimonio genetico tradizionale” delle sementi.

Svalbard Global Seed Vault1901

Longyearbyen (Norvegia) – Un bunker nel ghiaccio. Intorno, il gelido nulla delle Svalbard, le terre abitate più a Nord del pianeta. Dentro, 400 milioni di semi: il backup della biodiversità del mondo, ben difeso da minacce di guerre nucleari, terremoti e attacchi terroristici.

Svalbard Global Seed Vault1898

Svalbard Global Seed Vault1897

Quando il bunker ha aperto la prima volta, l’idea di un megadeposito per stoccare tutti i semi del mondo nell’Artico sembrava uscita direttamente da un film di fantascienza. E invece, a 9 anni dall’inaugurazione, lo Svalbard Global Seed Vault ha già ricevuto la sua prima richiesta di visita, da parte della organizzazione CropTrust. Un ringraziamento va alla ricercatrice della Norwegian University of Science and Technology (NTNU) Bente Naeverdal, che ha fatto da cicerone durante la visita del Bunker dell’Artico. Guardate le rarissime immagini.

Redazione Segnidalcielo

[ot-video][/ot-video]