UFO

Intervento Extraterrestre alla centrale Nucleare di Blayais in Francia

Ormai sono decenni che viene registrata la presenza di UFO sulle centrali nucleari, impianti di ricerca nucleare e bunker di stoccaggio di armi nucleari. Questi avvistamenti hanno portato alcuni esperti ad ipotizzare che  “esseri extraterrestri”  hanno un certo interesse per le armi nucleari e l’energia nucleare. Forse il motivo è che questi Extraterrestri hanno una profonda preoccupazione per la sicurezza del nucleare e la proliferazione di armi nucleari, e quindi sarebbe meglio tenere alta la guardia e sorvegliare questi siti.

ufo_centrale nuclear

Ma tali avvistamenti non sono nuovi, come avvenuto durante l’incidente della centrale nucleare di Chernobyl il 26 aprile del 1986. I i tecnici della centrale riferirono di aver visto una palla di fuoco, simile al colore ottone, a circa 300 metri dal reattore danneggiato N°4. Questo avvistamento era stato registrato circa tre ore dopo l’esplosione del reattore principale. Secondo i tecnici, due fasci di luce rosso brillante erano stati sparati dall’UFO e diretti verso il reattore.

Il misterioso oggettp è stato fermo sopra la centrale per circa tre minuti, poi lentamente scomparve dirigendosi verso nord-ovest. Ma la cosa più sorprendente è che i livelli di radiazione poco prima della UFO erano di circa 3.000 milliroentgens/ora, e dopo l’intervento dell’UFO, che aveva sparato i suoi “raggi” verso il nocciolo della centrale. le letture avevano mostrato, che i livelli di radiazione erano scesi drasticamente, su 800 milliroentgens/ora. A quanto pare l’UFO aveva ridotto il livello di radiazioni e il pericolo per l’umanità intera.

ufo-Fukushima-680x365_c

Il numero di avvistamenti UFO sopra le centrali nucleari è aumentato drammaticamente negli ultimi anni. E se specifichiamo ulteriormente, in Francia, un paese con un settore nucleare significativo, sono stati registrati nel mese di ottobre 2014 solo 18 casi di avvistamenti UFO vicino a centrali nucleari. Rammentiamo anche i casi di avvistamenti UFO sopra l’impianto nucleare di Fukushima avvenuti nei giorni successivi al terremoto-maremoto.

Incidente alla centrale nucleare di Blayais

I media francesi hanno riferito che 118 dipendenti della centrale nucleare di Blayais sono stati evacuati il 17 giugno 2015 durante il completamento di alcuni lavori sul reattore n ° 4 quando le misurazioni dei livelli di radioattività hanno superato la soglia normalmente consentita.
I membri del personale dell’impianto nucleare sono stati controllati medicalmente e invitati a trascorrere un periodo di riposo presso le proprie abitazioni.  Il livello di radioattività è tornato alla normalità la sera stessa della costruzione del reattore e l’accesso è stato nuovamente autorizzato alle ore 20:50. Alcune testate giornalistiche riferiscono che si sarebbe verificato un blocco nel contenimento delle scorie trattate all’interno dell’impianto, forse dovuto ad una perdita nella ventilazione che avrebbe dovuto mantenere il blocco sotto pressione, provocando l’aumento del tasso di radioattività nell’ambiente circostante. Anche questo è stato un incidente senza precedenti. Forse qualcuno ha evitato un incidente di grosse proporzioni?

ufo pezzani

Non si trattadi Droni ma di UFO

I lettori ricorderanno alcuni avvistamenti UFO avvenuti nel mese di Ottobre 2014 presso la centrale nucleare di Blayais, così come altrieventi simili, sono stati oggetto di una serie di inquietanti sorvoli da parte di droni non identificati suscitando molto scalpore tra i numerosi media e telegiornali francesi.
Martedì 20 gennaio, in occasione della presentazione dei risultati del 2014 e sulle prospettive future della centrale nucleare di Blayais, il Dr.Pascal Pezzani (direttore del Centre Nucléaire de Production d’Electricité du Blayais) e’ tornato ad affrontare il caso dei misteriosi droni, durante una conferenza stampa.

pezzani

Dr.Pascal Pezzani (direttore del Centre Nucléaire de Production d’Electricité du Blayais)

Un giornalista in merito alla questione dei droni, ha posto una domanda sugli avvistamenti misteriosi e Pezzani ha risposto: “Non abbiamo visto nessun drone, abbiamo visto un UFO in modo chiaro e non c’era alcun impatto sulla sicurezza del nostro impianto. La nostra posizione è chiara, se qualcosa vola sopra nei nostri cieli e quindi sopra il nostro territorio, siamo tenuti a riportare ciò che viene visto, senza dire bugie”.

ufo-NEW-ORLEANS-LOUISIANA

Così il direttore della centrale nucleare di Blayais, Pascal Pezzani, ha dichiarato inequivocabilmente che lo strano oggetto volante, avvistato sopra l’impianto non era un drone, ma un UFO, poiché Pezzani ha detto che è stato identificato, escludendo completamente la possibilità che si trattava di un elicottero , mongolfiera, dirigibile o un drone.
Così ci ritroviamo davanti ad una inquietante conclusione.  A quanto pare, i rapporti di UFO nelle vicinanze di impianti nucleari, hanno luogo prima di qualsiasi tipo di incidente. E la realtà è che non importa quello che dicono le autorità, il direttore di un impianto nucleare, che parla di UFO avvistati sulla centrale nucleare, dovrebbe far riflettere molto.  Forse ci si deve preparare per un incidente imminente e di grandi proporzioni?

Redazione Segnidalcielo

[ot-video][/ot-video]

[ot-video][/ot-video]

SHARE
RELATED POSTS
Messico: UFO proveniente dal vulcano Popocatepetl sorvola la cittadina di Huejotzingo
Oggetto triangolare trovato sull’altra faccia della Luna? Si tratta di una nave Aliena?
Uno scienziato è ritornato dall’Aldilà – Le rivelazioni sensazionali del fisico Vladimir Efremov

Comments are closed.