Home UFO Inghilterra, un bellissimo CROP CIRCLE “Stargate” compare nei campi di frumento a...

Inghilterra, un bellissimo CROP CIRCLE “Stargate” compare nei campi di frumento a Woodcote Lane, Hampshire

3155
0

Un nuovo spettacolare Crop Circle ha fatto la sua comparsa il 18 luglio 2021  in un campo di frumento vicino a Upham, esattamente a Woodcote Lane, Hampshire. L’agroglifo mostra un “orologio polare”, che potrebbe dirci quando gli artisti del raccolto (gli ET) passeranno attraverso uno “stargate“, per arrivare da qualche parte vicino al nostro sistema solare.

Secondo il ricercatore Dr. Horace R. Drew, dopo aver ricevuto molti suggerimenti nei crop circles dall’estate del 2012, gli autori o artisti dei pittogrammi, potrebbero aver lasciato le Pleiadi attraverso un wormhole spaziotemporale, per dirigersi verso il pianeta Terra. In effetti, negli ultimi tre anni, dal 2018 al 2021, abbiamo visto ancora più suggerimenti nelle colture, che potrebbero avere in programma di “arrivare” sulla Terra durante l’anno in corso del 2021.

In questa nuova formazione, il crop circle sembra mostrare un “orologio polare”, come qualcuno potrebbe usare sul proprio telefono cellulare, circondato da altri 12 simboli che sembrano “stargate”.

Il loro “orologio polare” mostra tre “squilli” e presumibilmente fornisce una data di calendario in “anni, mesi e giorni”. Ma come possiamo leggerlo con precisione? Dovremmo leggere “anni” intorno all’esterno e “giorni” vicino al centro? O “giorni” fuori, e “anni” vicino al centro?

Il nuovo cerchio nel grano aggiorna la profezia Maya per il mondo!
E dà una data, nel codice angolare interno.

Secondo il ricercatore Jonas Passos, l’ornamento esterno del crop circle di Woodcote Lane, richiama modelli dell’arte precolombiana, azteca e maya, come quelli che si trovano in alcuni templi e piramidi. Si riferisce alla vasta simbologia del SERPENTE PIUMATO in quelle culture della Mesoamerica.

L’anello esterno con dodici settori, come dodici porte, si associa indirettamente al tema del calendario Maya-Azteco e al suo ciclo di 20 sigilli o toni di trasformazione.

 

Apocalisse 12,
Le dodici stelle nella corona della Donna, la Terra si trasformò, dando vita all’eroe solare della profezia, il Cristo cosmico e umano nella nuova coscienza planetaria. Lo Zodiaco si è allineato con questa disposizione di Apocalisse 12 il 23.09.2017.
E curiosamente, nel libro di Enoch, lo Zodiaco è paragonato a un grande tempio cosmico con DODICI PORTE attraverso le quali entrano ed escono il Sole, la Luna e altri pianeti della meccanica astrologica.

Questa stessa simbologia è usata per riferirsi alla Gerusalemme celeste, o futuro Regno divino disceso dai cieli sulla Terra (lo stesso dell’argomento Maya dell’era del Sesto Sole – perché siamo nell’attuale Quinta età, fine del quinto sole).

Lo stile trovato nel cerchio nel grano di oggi, il 18 luglio, a Woodcote Lane, è ampiamente presente nell’arte precolombiana delle culture Maya e Azteca, sia nelle sculture che nei templi e nelle piramidi (come il serpente ondulato).

Esempi, il Tempio Maya di Uxmal e la Piramide di Kukulkan, a Chichen Itzá, hanno questo stile di serpente ondulato nella loro architettura – come appare in questo cerchio nel grano, stabilendo direttamente la connessione con quelle culture e le profezie da esse emesse.

La più famosa di tutte le piramidi, Kukulkan, a Chichen Itza, in Messico, ricrea lo stesso calendario Maya nella sua complessa architettura, con i suoi nove piani o livelli e la scala centrale, con due serpenti ai lati delle scale, e anch’essa oscillante , producendo il famoso fenomeno di luci e ombre (schema oscillante) all’equinozio di settembre (intorno al 23).

Quindi l’idea di un serpente che oscilla sul bordo del cerchio nel grano, che è una rappresentazione di energie in movimento, è abbastanza chiara qui.

Redazione Segnidalcielo