Cambiamenti Climatici Disastri Ambientali

Indonesia: Il vulcano Sinabung esplode, uccidendo almeno 14 persone

Sabato 1 Febbraio 2014 l’eruzione del vulcano Sinabung ha fatto 14 vittime che sono rimaste intrappolate all’interno della cenere piroplastica espulsa dal vulcano. Tutti sono stati trovati morti in una località vicino al Sinabung. Quattro di loro erano studenti che si trovavano in visita come turisti sul vulcano. Ma il potente Sinabung che è un vulcano attivo,  è esploso nella parte settentrionale di Sumatra. Già la sua attività era cominciata nel mese di agosto 2010, dopo essere rimasto inattivo per quattro anni.

Redazione Segnidalcielo

 

SHARE
RELATED POSTS
Il Presidente Obama annuncia: “preparatevi a fuggire dai più potenti e devastanti disastri naturali”
Scoperte enormi “riserve di magma” incandescente sotto Oceano Pacifico e Africa
Campi Flegrei
Il Supervulcano Campi Flegrei mostra segni di attività. C’è il rischio di un’eruzione? La pressione verso un “valore critico”

Comments are closed.