Archeologia Misteriosa UFO

India, l’antico petroglifo di Onake Kindi mostra un Veicolo Spaziale e Astronauti Alieni

Un archeologo dilettante avrebbe appena scoperto qualche nuova prova della presenza di antichi alieni e e UFO in India. L’archeologo afferma: “sono andato ad ispezionare le pitture rupestri che rappresentano veicoli spaziali e antichi astronauti, per la prima volta questa informazione non è mai stata pubblicato da nessuna parte. Queste pitture rupestri si trovano in un remoto villaggio chiamato Onake Kindi che sta nel sud dell’India.”

Rammento che pitture rupestri di extraterrestri sono stati scoperti tre anni fa in India, ma le pitture rupestri che sto mostrando adesso sono viste ed interpretate in maniera del tutto nuova, esse si trovano a 800 miglia di distanza dal villaggio. Questi dipinti che ho visionato e fotografato, non solo mostrano antichi astronauti, esseri che possiedono antenne, ma mostrano anche un veicolo spaziale vero e proprio, il disco volante in cui sono atterrati gli alieni.”

Ma è davvero un veicolo spaziale?

“Se osserviamo più da vicino il dipinsto, sono visibili: un grande oggetto sferico con 2 figure umanoidi in piedi all’interno. Sembrano essere in possesso di qualcosa come una scala, come per scendere dalla cima. Le gambe di queste figure sono dipinte come le onde, invece di linee rette. In cima, c’è una piccola camera che sembra avere alcuni dispositivi. E ‘un peccato che non possiamo vedere il resto dei dettagli, perché la pittura è svanita, consumata con il passare del tempo.

Ora, prima di andare avanti, facciamo un passo indietro e guardiamo obiettivamente, come fa un archeologo. E ‘possibile che ci sia una spiegazione più semplice? E se questi sono solo gli esseri umani in piedi all’interno di una grande ruota? E se questi due umanoidi sono solo persone normali, all’interno di una casa sferica progettata, e stanno utilizzando una scala?

Ma un tale scenario è impossibile. Perché? Perché tutti gli esperti concordano sul fatto che si tratta di pitture rupestri preistoriche, il che significa che questi dipinti sono stati fatti da uomini delle caverne che non sanno come creare una ruota o costruire una capanna di fango.”

“Gli esperti confermano che questi dipinti sono stati creati migliaia di anni prima che gli esseri umani  imparavano a costruire case, templi e le ruote. Questi uomini primitivi non avevano neppure strumenti di metallo e stavano dando la caccia gli animali con pietre e altri strumenti primitivi. Tutti gli esperti concordano sul fatto che le pitture rupestri tendono ad essere le raffigurazioni più originali della vita reale, perché gli uomini delle caverne non avevano la fantasia, quindi hanno dipinto solo quello che hanno visto.”

A cura della Redazione Segnidalcielo

Riproduzione riservata © Copyright 2017-Segnidalcielo



 

 

 

 

SHARE
RELATED POSTS
La sonda SOHO registra Enorme UFO triangolare che orbita intorno al Sole
La misteriosa “Zona del silenzio” nel Messico
Inghilterra: incredibile attività Ufo nel cielo sopra Devizes – il video

Comments are closed.