Home Anomalie Spaziali Immagini della NASA mostrano anomalie sul pianeta Cerere. Si tratta di strutture...

Immagini della NASA mostrano anomalie sul pianeta Cerere. Si tratta di strutture Aliene?

62
0

Dal momento in cui sono stati scoperti i due punti luminosi sul nano pianeta Cerere, dalla sonda spaziale della NASA “Alba”, gli scienziati e gli astrofili di tutto il mondo sono rimasti affascinati. Cosa sono? Perchè sono lì?  Finora la NASA non ha fornito alcuna spiegazione ufficiale, anche se alcuni scienziati ritengono che le misteriose luci potrebbero essere piscine di ghiaccio sul fondo di un cratere che agiscono come una superficie riflettente.

Ceres

Ci sono così tante domande senza risposta che la NASA nel corso degli anni ha cercato di “sviare” e commentare, ma probabilmente nascondendoci la verità. Ma ora nuove immagini sembrano mostrare come due misteriose luci provengano dal nano pianeta Cerere.

strutture aliene cerere2

All’interno di un cratere c’è un nucleo di puntini luminosi circondati da altri punti di diverse dimensioni. Christopher Russell,  professore presso l’Università della California, ha dichiarato che il team sta lavorando per cercare di capire di cosa si tratta e presto potrebbero arrivare le risposte.

Molte persone però credono che la NASA voglia nascondere la verità e per i teorici della cospirazione le misteriose luci sarebbero in realtà lampioni ed edifici alti delle città aliene, visibili solo dallo spazio. Scott C. Waring, editore del sito web UFO Sightings Daily , ha detto che ci sono molte strutture aliene su Cerere, e queste sono più visibili quando il contrasto dell’immagine viene modificata.

strutture aliene cerere3

Ceres4
misteriose strutture aliene potrebbero nascondersi sulla superficie del pianeta nano Ceres?

Nel frattempo, altri esperti affermano di aver avvistato anomalie spaziali nelle immagini fornite dalla NASA. In una delle foto si poteva vedere l’ombra di un oggetto massiccio nei pressi di Cerere, che potrebbe essere un “nave madre aliena”. Un altro ufologo ha assicurato di aver visto una macchia scura su due punti luminosi non identificati e secondo lui si trattava di un Ufo. Fino a quando la NASA riuscirà a nasconderci la verità?

Redazione Segnidalcielo

 [ot-video][/ot-video]