Anomalie Spaziali Cambiamenti Climatici Earth Changes

Il Sole senza macchie solari da 14 giorni. Attività mai così bassa, cosa ci dobbiamo aspettare?

Il Sole è veramente pallido, attualmente vuoto, esente da macchie solari che appunto non sono visibili da 14 giorni.

Non succedeva da cinque anni che il Sole mostrasse una superficie così immacolata. Nessuna macchia né eruzioni: l’attività della nostra stella sembra diretta verso il minimo solare, il fenomeno che dovrebbe verificarsi nel 2021. Ma i cali di attività, sempre più frequenti, si stanno susseguendo ad una velocità maggiore rispetto al previsto, spingendo gli esperti ad anticiparne la previsione di alcuni anni e questo porta a pensare che ci sia una anomalia che influisce sulla stella. Se nei periodi di massima attività le macchie provocano brillamenti ed eruzioni verso il nostro pianeta, durante le fasi di quiescenza la superficie appare libera da ogni macchia. Ma cosa accadrà al nostro pianeta durante il minimo solare?

sole marcia in bianco 2017, senza macchie solari sul sole marzo 2017, non sunsports marzo 2017, perché nessun macchie solari sul sole? macchie solari, sole quieto marzo 2017

Il minimo di Mauder, un lunghissimo fenomeno che si protrasse dal 1645 al 1715, portò le temperature del nostro pianeta ad un crollo verticale con inverni lunghissimi e particolarmente rigidi, freddi. Le foto della NASA mostrano la scomparsa delle macchie solari dalla superficie del Sole, quando normalmente ne è piena. Ma per la quinta volta quest’anno, il volto della stella appare liscio e questa volta il fatto che sorprende di più gli esperti è che sono due settimane che non si osservano macchie solari.

Il vento solare che scorre dal buco coronale visibile al centro dell’astro, dovrebbe raggiungere la Terra il 22 marzo, anche se è più probabile il 23 Marzo. Credit: NASA / SDO

Per gli astrofisici della NASA questa anomalia può significare che il pianeta Terra potrebbe entrare in una fase molto fredda. Secondo SpaceWeather, l’attività delle macchie solari è come un pendolo, oscilla avanti e indietro all’interno di un periodo di 11 o 12 anni. Ma gli esperti dicono che l’attività solare sta diminuendo più rapidamente rispetto a qualsiasi altro momento nel corso degli ultimi 10mila anni e che il punto minimo si potrebbe raggiungere entro il 2019, con l’avvento di una mini era glaciale.

Redazione Segnidalcielo

SHARE
RELATED POSTS
L’ex agente della CIA Steve Pieczenik dichiara: “Nibiru è reale, e Hillary Clinton lo sa”
Cambiamenti climatici: l’Islanda si scioglie e rischia di “esplodere”
Dimensioni Impercettibili (Parte 5 di 7) – Una Stella Oscura trascina gli asteroidi verso la Terra

Comments are closed.