UFO

Il consigliere di Obama John Podesta dichiara: “dobbiamo dire la verità sugli UFO”

“Finalmente posso dire che il mio più grande rammarico è stato quello di non aver divulgato nel 2014,  ciò che sapevo sulla questione UFO.” Questo il messaggio che John Podesta, consigliere uscente del presidente Obama, ha voluto dire al mondo. Secondo lo stesso Podesta, ill Governo degli Stati Uniti dovrebbe ammettere l’esistenza degli Extraterrestri e degli Incontri con alcuni “ambasciatori stellari”, avvenuti in passato.

 

podesta_Obama

ufo michigan412 Feb. 14

 

il Twitter di John Podesta

Il Twitter di Podesta

Cosi scrive a sorpresa il consigliere uscente del presidente Obama John Podesta, il quale ha rivelato su Twitter che il suo più grande rimpianto nel 2014 è stato quello di non essere stato capace di svelare la verità sull’esistenza degli UFO. Inoltre, chi sostiene l’esistenza degli alieni pensa che il 2015 potrebbe essere un anno di svolta. I governi dovrebbero ammettere non solo che gli alieni esistono, ma che sono stati in contatto con loro per anni. Podesta lascia la Casa Bianca per aderire alla campagna di Hillary Clinton, che ha intenzione di correre per la presidenza degli Stati Uniti nelle elezioni del 2016.

Redazione Segnidalcielo

———————————-

SHARE
RELATED POSTS
Malesia: automobile colpisce misteriosa “sagoma oscura”. Il filmato registrato dalla telecamera di sorveglianza!
UFO, video del 2010 mostra due aerei militari inglesi che intercettano un disco volante. L’esperto Nick Pope: “Uno dei migliori video che ho visto”
Norvegia, un esperto in fotografia cattura 3 oggetti cilindrici che lasciano la Terra diretti nello spazio!

Comments are closed.