Allerta Globale Minacce dallo Spazio Minaccia Nucleare

Guerre Spaziali: nel 1999 la Lockheed Martin costruisce un ‘Kill Vehicle’ contro gli attacchi con Missili Nucleari. Nel 2012 viene sostituito con altri velivoli più avanzati!!

Una delle cose più affascinanti del mondo per me sono le tecnologie nascoste. Probabilmente ci verrà di  pensare al tipo di cose di cui gli Stati Uniti sono in possesso ora. Ho spesso pensato che avessero la tecnologia di Star Wars già da quando il primo docu-film su questa arma micidiale è uscito.

Risultati immagini per Kinetic Energy Interceptors: Surface Navy

Il programma KEI – Kinetic Energy Interceptor doveva fornire necessaria capacità aggiuntiva al sistema di difesa missilistica balistica della nazione, ovvero al programma dello SDI, lo scudo di difesa interstellare. Il programma è stato inizialmente volto a distribuire una capacità di intercettazione spinta a fasi entro il 2008. Il programma KEI era progettato per produrre intercettori in grado di abbattere i missili balistici nemici durante la loro spinta e salita verso la parte alta dell’atmosfera e quindi nelle sue fasi di volo.

Risultati immagini per Kinetic Energy Interceptors: Surface Navy

L’obiettivo primario del programma di Kinetic Energy Interceptor (KEY) inizialmente stava sviluppando un intercettore in grado di distruggere i missili in arrivo, mentre i loro razzi vettori stavano ancora bruciando. L’obiettivo a lungo termine è stato quello di sviluppare un intercettore che può uccidere missili balistici nella fase di midcourse di volo.

Immagine correlata

Il programma KEI ha subito un piano di restiling nel progetto all’inizio del 2007 (alcuni test effettuati nel 2008) che sembrava aver invertito queste priorità. Il design dell’intercettore era compatibile con le operazioni fisse a terra, terra-mobile, e di mare-mobile e dispone di alte prestazioni essendo progettato per trasportare diversi tipi di carico utile. La strategia di acquisizione degli intercettori a energia cinetica è stata rivista per via dei bilanci economici e per gli sviluppi tecnologici di altri progetti super avanzati. Sembra che il Kinetic Energy Interceptor sia andato in pensione, essendo poi stato sostituito con altri sofisticati intercettori, come ad esempio il sistema Aegis BMD Stellar Minotaur (FTM-18), di cui potete vedere un video (sotto) dimostrativo della US Navy.

di Miguel Hernandez  (Messico)

Per Redazione Segnidalcielo



SHARE
RELATED POSTS
Stiamo entrando in un periodo potenzialmente catastrofico con terremoti e eruzioni vulcaniche da record
Instabilità Sismica sulla Terra: L’Anello di Fuoco del Pacifico si sta riscaldando! Terremoto colpisce la Nuova Zelanda dopo sisma mortale a Città del Messico
La Svezia sta ripristinando centinaia di bunker antiatomici

Comments are closed.